Notizie.it logo

Castagne al miele e lardo: la ricetta tipica valdostana

Castagne al miele e lardo: la ricetta tipica valdostana

Un antipasto autunnale da proporre anche nelle grandi occasioni: vediamo come preparare le deliziose castagne al miele e lardo.

Dalla cucina valdostana, un antipasto rustico dall’intenso sapore autunnale, perfetto da gustare anche nelle occasioni speciali: le castagne al miele e lardo, una specialità tanto semplice da preparare, quanto ricca di sorprese. Ideali da gustare con del pane casereccio leggermente tostato, durante un aperitivo con gli amici o come comfort food da godersi a fine giornata. Scopriamo insieme quali ingredienti occorrono e come si prepara questa ricetta tradizionale.

Castagne al miele e lardo

Le castagne al miele e lardo sono un antipasto davvero gustoso e appetitoso, tipico della cucina valdostana. Ecco quali ingredienti occorrono e la ricetta di come prepararle.

Ingredienti

  • 20 castagne;
  • 200 g di lardo valdostano;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 40 g di burro;
  • 10 fette di pane casereccio;
  • q.b. miele di castagno;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • 1 cucchiaio di semi di finocchio;
  • 1 cucchiaino di sale.

Castagne al miele e lardo: la ricetta tipica valdostana

Procedimento

  1. Lavate accuratamente le castagne, rimuovete la buccia esterna e versatele in una pentola colma di acqua insieme a un cucchiaino di sale, una manciata di semi di finocchio e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva: in questo modo, spellare le castagne risulterà più semplice e veloce.
  2. Lessate le castagne per 40 minuti circa, dopodiché scolatele e privatele del pericarpo sottile che le riveste, senza attendere che si raffreddino.
  3. Sciogliete in una padella antiaderente il burro, aggiungete alcuni aghi di rosmarino e unite le castagne intere. Lasciatele insaporire per alcuni minuti, mescolandole spesso con un cucchiaio per evitare che si brucino.
  4. Nel frattempo fate abbrustolire per alcuni minuti le fette di pane casereccio nel forno ventilato preriscaldato a 200°, fin quando non risultano leggermente croccanti.
  5. Per impiattare, adagiate su ogni fetta di pane una fettina di lardo tagliata sottile, due castagne ripassate nel burro e glassate con un filo di miele di castagno.
  6. Le castagne al miele e lardo sono finalmente pronte per essere gustate: servitele ancora calde come antipasto o durante un aperitivo in buona compagnia.
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche