Ciambelle intrecciate coreane: ricetta originale

Le ciambelle intrecciate coreane, dette anche Kkwabaegi, sono il dolce tipico della Sudcorea.

Stampa
Ciambelle intrecciate coreane

Ciambelle intrecciate coreane: ricetta originale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30'
  • Tempo di cottura: 30'
  • Tempo totale: 60'
  • Difficoltà: Media

Descrizione

Le ciambelle intrecciate coreane, chiamate anche Kkwabaegi, sono il dessert tipico della Corea del Sud, una gustosa pasta fritta ricoperta di zucchero e glassa.


Porzioni: 12

Ingredienti

  • 240 ml di latte intero
  • 2 cucchiai di burro fuso
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di lievito secco
  • ½ cucchiaino di sale
  • 1 uovo grande
  • 375 g di farina 00
  • olio di semi qb
  • 2 cucchiai di cannella in polvere

Istruzioni

  1. In una grande ciotola, sbattete insieme il latte caldo, il burro e lo zucchero.
  2. Aggiungete il lievito e lasciate riposare il composto per 10 minuti, finché non diventa spumoso.
  3. Aggiungete il sale e l’uovo e mescolate per unire.
  4. Aggiungete la farina. Mescolate con una spatola fino a quando l’impasto inizia ad unirsi. Lavorate l’impasto su una superficie infarinata per 3-5 minuti.
  5. Versate un filo d’olio nella ciotola, quindi aggiungete l’impasto. Coprite con un canovaccio o con la pellicola e lasciate riposare al caldo per 1 ora, o fino a quando l’impasto non raddoppia di dimensioni.
  6. Cospargete l’impasto con un po’ di farina, quindi impastate ancora fino a ottenere un impasto morbido e liscio. Coprite di nuovo e lasciate riposare per altri 30 minuti.
  7. Scaldate l’olio in una padella profonda a fuoco medio-alto finché non raggiunge i 180 ° C.
  8. Trasferite l’impasto su una superficie pulita, cospargete con un po’ di farina e impastate per 5 minuti o fino ad ottenere un impasto morbido, lucido e leggermente appiccicoso.
  9. Dividete l’impasto in 12 parti uguali e formate delle palline. Metti le palline su un piatto e copritele con della pellicola.
  10. Lavorandoli uno alla volta, stendete una palla di pasta sul tagliere in modo che formi una corda di 25 cm di lunghezza e 1 cm di diametro.
  11. Mettete una mano su entrambe le estremità dell’impasto ed aiutatevi con l’altra per arrotolare l’impasto.
  12. Sollevate la pasta unendo le 2 estremità per sigillare.
  13. Lasciate lievitare le ciambelle per 30 minuti su un vassoio o un tagliere, girando a metà.
  14. Riducete la fiamma a una temperatura media ed immergete delicatamente ogni ciambella nell’olio caldo.
  15. Friggete per 5 minuti o fino a doratura. Di tanto in tanto capovolgete le ciambelle per assicurarti che siano dorate.
  16. In una piccola ciotola, mescolate 1 tazza (200 g) di zucchero e 2 cucchiai di cannella.
  17. Distribuite il composto su un piatto e arrotolate le ciambelle nello zucchero alla cannella, poi servite caldo.

Note

Amate invece i dolci “nostrani”? In questo articolo vi spieghiamo come fare le brioches in casa

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ghirlanda di meringa: dessert golosissimo

Latte d’oro: ricetta originale indiana

Leggi anche
Contents.media