Ciaramicola umbra: ricetta originale con meringa e Alchermes

La ricetta originale della tradizionale ciaramicola umbra di Pasqua, una soffice e profumata ciambella all'Alchermes con meringa al limone.

Stampa
Ciaramicola umbra ricetta originale

Ciaramicola umbra: ricetta originale con meringa e Alchermes


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Tempo totale: 1 ora e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

La ciaramicola umbra è un antico dolce originario di Perugia, da preparare e servire in occasione del pranzo di Pasqua. Nella ricetta originale non può mancare l’Alchermes, che colora l’impasto di rosso e crea un piacevole contrasto con il candore della meringa bianca di zucchero, albumi e limoni. Secondo la leggenda, il dolce richiama con i suoi colori lo stemma di Perugia, che raffigura un grifo bianco su uno scudo rosso. Nonostante il suo aspetto scenografico, la preparazione della ciaramicola non è affatto complessa: scoprite gli ingredienti e seguite passo dopo passo il procedimento per ricrearla in casa.


Ingredienti

Per l’impasto:

  • 500 g di farina 00;
  • 200 g di zucchero semolato;
  • 120 g di burro morbido;
  • 150 ml di Alchermes;
  • 150 ml di latte;
  • 3 uova medie;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 2 bustine di lievito per dolci.

Per la meringa:

  • 160 g di zucchero a velo;
  • 3 albumi;
  • 1/2 cucchiaino di succo di limone.

Istruzioni

  1. Montate il burro morbido con lo zucchero semolato, fino a ottenere un composto soffice e cremoso, dopodiché incorporate una alla volta le uova e continuate a lavorare l’impasto con le fruste.
  2. Unite all’impasto la farina setacciata, alternandola con il latte e l’Alchermes, dopodiché aggiungete anche la vanillina e il lievito per dolci. Dovete ottenere un composto perfettamente liscio e senza grumi.
  3. Versate l’impasto all’interno di uno stampo per ciambelle dal diametro di 28 cm, precedentemente imburrato e infarinato, livellatelo e infornatelo a 180° per circa 45 minuti.
  4. Verificate che la ciaramicola sia ben cotta facendo la prova stecchino, dopodiché sfornatela e lasciatela raffreddare senza rimuoverla dallo stampo.
  5. Intanto preparate la meringa, montando gli albumi a neve ferma insieme allo zucchero a velo e al succo di limone. Decorate la ciaramicola con la mousse ottenuta e aggiungete a piacere degli zuccherini colorati.
  6. Infornate nuovamente il dolce a 100° e lasciate cuocere la meringa per 10 minuti. Prima di rimuoverla dallo stampo e servirla, lasciatela raffreddare completamente.

Note

Potete utilizzare anche uno stampo più piccolo, dal diametro di 18-2o cm, dimezzando la dose degli ingredienti utilizzati.

Vi consigliamo di provare anche la classica ricetta umbra della pizza di Pasqua dolce e il tradizionale torcolo di San Costanzo.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pardulas: ricetta originale sarda con ricotta e sfoglia di semola

Bimby da cucina: i migliori modelli da ordinare

Leggi anche
Contents.media