Notizie.it logo

Cibi anti tosse: cosa mangiare e cosa evitare

Cibi anti tosse

Cibi anti tosse: cosa consumare per combattere i malanni di stagione.

Con l’arrivo dell’inverno, giungono spesso anche i malanni e i fastidi di stagione. La tosse è sicuramente uno dei disturbi più comuni. Per curare l’organismo affetto da simili problematiche è necessario seguire le terapie indicate dal medico ma non solo. L’alimentazione è un tassello fondamentale per condurre una vita sana, per questo motivo è essenziale nutrirsi in modo corretto anche quando si è più deboli o ammalati. Esistono, ad esempio, cibi anti tosse, ottimi per alleviare il fastidio.

Cibi anti tosse: cosa mangiare

Esistono delle teorie secondo cui alcuni alimenti siano in grado di indurre un effetto antinfiammatorio provvedendo a lenire il fastidioso mal di gola e la conseguente tosse. I cibi in questione sono:

  • miele;
  • cereali integrali;
  • latte;
  • uova;
  • verdura.

Ciascun alimento contiene in sè delle proprietà molto importanti in grado di garantire il miglioramento delle condizioni della gola.

Si è detto, infatti, che se si vuole guarire da tosse e fastidi ala gola è molto importante assumere i giusti micronutrienti derivanti da vitamine e proteine.

Per il mal di gola e il catarro

Per cercare di respirare meglio si può fare il pieno di vitamine C e A consentendo così all’organismo di affrontare al meglio il mal di gola. La vitamina C è il perfetto alleato contro le infezioni e i batteri che causano questi fastidi ma, allo stesso tempo, questa vitamina è in grado di decongestionare la respirazione consentendo lo scioglimento del catarro. Per questo motivo in questi casi si consiglia di assumere al mattino delle spremute di arancia o limone.

spremuta d'arancia

Per la tosse secca

Nel caso in cui invece la tosse che affligge è secca potrebbe essere preferibile assumere maggiormente vitamina A e zinco. La vitamina A è contenuta all’interno della maggior parte della frutta e per questo motivo mangiare una buona macedonia ben zuccherata potrebbe essere un rimedio perfetto per lenire la tosse secca.

Un altro rimedio perfetto per curare la tosse è costituito dal miele che è un alimento ideale per addolcire e pietanze ed inoltre è in grado di sortire un effetto distensivo alla gola infiammata è infastidita dalla tosse secca.

miele per la tosse secca

Se si volesse stilare una lista di tutti gli alimenti migliori da assumere durante una convalescenza vita a mal di gola e tosse potremmo inserire:

  • agrumi;
  • miele;
  • aglio;
  • gelato;
  • salvia.

All’interno di questa lista figurano anche l’aglio e la salvia che contribuiscono a lenire il fastidio legato al mal di gola; l’aglio ad esempio è perfetto per lenire i sintomi della tosse ed evitare che questa si manifesti a lungo, ancora l’aglio se mangiato aiuta ad espellere il muco dai polmoni.

La salvia invece calma la tosse e compie un’azione antinfiammatoria eccellente. Per quanto riguarda il gelato, anch’esso è in grado di regalare sollievo a chi è affetto da mal di gola, ma questo effetto benefico durerà solo per poco poichè di lì a breve la sensazione di freschezza prodotta dal gelato passerà. In ogni caso, quando si soffre di mal di gola si consiglia di seguire una dieta quanto più equilibrata sia possibile così da fornire un sollievo immediato alla gola e garantirne la pronta guarigione.

aglio e salvia

Cibi da evitare

Ovviamente si consiglia di evitare l’assunzione di alcuni cibi come ad esempio cibi grassi poichè non fanno altro che aumentare la produzione di catarro. Allo stesso modo si consiglia anche di evitare di assumere bevande fredde o caffè poichè questi alimenti non faranno altro che irritare la gola.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche