Come sostituire la carne nelle lasagne

Sono amate da tutti, preparate per molte occasioni di festa. Ma se si è vegetariani? Ecco come sostituire la carne nelle lasagne.

Le lasagne sono da sempre un piatto molto amato della tradizione italiana.

Costituite da una sfoglia di pasta madre tagliata a grossi rettangoli (chiamati proprio “lasagne”) sovrapposti a strati e conditi con sugo o salsa differente accompagnata da ingredienti principi come la carne, le verdure, il formaggio e via dicendo.

Esistono numerose versioni delle cosiddette lasagne al forno, molte di più al sud Italia che al nord dove prevalgono le classiche lasagne alla “bolognese”. Ogni regione, inoltre, conserva una propria tradizione culinaria per cui le lasagne al forno sono preparate in modi diversi a seconda delle proprie abitudini.

Si tratta di un piatto piuttosto ricco e nutriente che apporta al corpo calorie e nutrimento come farebbe un intero pasto perché nelle lasagne ci sono la pasta, il sugo, la carne o altro condimento.

Tuttavia c’è chi non ama particolarmente la carne, chi non la include nella propria alimentazione perché vegetariano oppure ancora chi vuole provare un gusto differente della lasagna, ma come fare? Come si può sostituire la carne nelle lasagne?

Ecco qualche soluzione interessante per preparare lasagne diverse dalle classiche “alla bolognese” a base di carne.

Seitan

seitan

Il seitan è l’alternativa della carne più consumata da vegetariani e vegani.

Si tratta infatti di un alimento che assomiglia alla carne, ma a differenza di questa, ha origini vegetali. Ne esistono differenti tipi: a cubetti, affettato, al naturale, alla piastra, affumicato da consumare in qualsiasi momento del pasto. Rispetto alla carne ha un sapore più delicato, non contiene colesterolo, è leggero, facilmente digeribile e per questo adatto a adulti o bambini. Si tratta però di un alimento ricco di glutine, pertanto non adatto a chi ne è intollerante.

Nelle lasagne al forno il seitan è il sostituto perfetto della carne.

Tofu (carne di tofu)

carne di tofu

Il tofu è uno dei migliori sostituti vegetariani della carne per numerose preparazioni. Si tratta di un formaggio vegetale ottenuto dal latte di soia, contiene proteine, vitamine e ferro, ma è povero di colesterolo, lattosio e grassi insaturi. Il tofu è molto leggero e contiene poche calorie (circa 80 ogni 100 grammi). Considerando che il suo sapore è piuttosto neutro si tratta di un ingrediente molto versatile, utilizzato per la preparazione di moltissimi piatti, sia salati che dolci.

Tempeh

tempeh

Ottenuto dalla fermentazione dei fagioli di soia gialli, il tempeh è un altro ottimo sostituto della carne in numerose preparazioni. Il tempeh anche conosciuto come carne di soia conserva tutti i nutrimenti alimentari della soia, è ricco quindi di fibre e vitamine. Ha un sapore piuttosto intenso che ricorda quello delle noci, dei funghi e un po’ anche della carne.

Quinoa

quinoa

La Quinoa è una sorta di cereale il cui contenuto energetico è simile a quello del formaggio; è ricca di fosforo, potassio e manganese, per questo si tratta di un buon sostituito della carne. La quinoa è un alimento piuttosto calorico che va consumato con moderazione, soprattutto se inserita nella preparazione di un piatto già di per sé unico e ricco, come le lasagne.

Granulato di soia

granulato di soia

Questo sostituto della carne, molto usato nella preparazione di ragù alternativi per lasagne e altri primi piatti è un alimento a base di proteine vegetali e contiene circa 150 calorie ogni 100 grammi di prodotto. Il granulare o granulato di soia è piuttosto insapore, quindi ottimo per accompagnare alimenti diversi, anche dal sapore piuttosto deciso.

Legumi

Legumi

Fonti di energia e nutrimento, i legumi sono ottimi sostituti della carne nelle diverse preparazioni in cucina. Dalle lenticchie, ai ceci, ai fagioli, i legumi sono alimenti ricchi di proprietà, fibre, vitamine e si sposano bene con molti altri alimenti con i quali combinano sapori gustosissimi in tutta sicurezza.

Funghi

funghi

I funghi rappresentano un altro ottimo sostituto della carne nella preparazione delle lasagne al forno. Come la carne, infatti, contengono proteine, inoltre sono ricchi anche di sali minerali, potassio, rame e selenio. Gusto e consistenza dipendono naturalmente dalle singole varietà di funghi, tuttavia si tratta di un alimento che in generale rispecchia molto sia il gusto che la consistenza della carne che può essere sostituita, in molte preparazioni, proprio con dei gustosissimi funghi. Naturalmente devono essere funghi sani, la cui commestibili è certificata.

Verdure

verdure

Esistono moltissime ricette di lasagne vegetariane a base di verdura, come spinaci, erbette, cavolfiori, carciofi, e molti altri ortaggi buonissimi, gustosissimi e soprattutto ricchi di nutrimento e vitamine per delle lasagne al forno buone, sane e leggere.

Formaggio

Formaggio

Il formaggio, come la carne, è ricco di proteine e nutrimento. Per questo chi non mangia carne perché vegetariano oppure semplicemente chi vuole gustare le lasagne al forno con un sapore diverso, può scegliere tra numerosi formaggi da inserire nella preparazione di lasagne al forno. Provoca, caciotta, mozzarella, certosa, sino alla morbida e leggera ricotta sono solo alcune delle infinite possibilità di preparare delle buone, gustose e nutrienti lasagne senza la carne.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali cipolle usare per la zuppa?

Winchef contest: cibo tra tradizione e innovazione

Leggi anche
Contents.media