Coriandoli vegan: praline di Carnevale con zuccherini colorati

Come preparare in pochi attimi i coriandoli vegan decorati con codette di zucchero colorate, dei golosi dolcetti di Carnevale senza uova e latticini.

Stampa
coriandoli vegan

Coriandoli vegan: praline di Carnevale con zuccherini colorati


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Tempo totale: 20 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

I coriandoli vegan sono delle deliziose praline di biscotti secchi e cioccolato fondente, ricoperte di sfiziose codette di zucchero colorate. Dei piccoli e golosi bon bon senza uova, latte e burro, semplicissimi da ricreare e perfetti da gustare a Carnevale, come alternativa alle classiche frittelle.


Ingredienti

  • 300 g di biscotti secchi vegani;
  • 200 g di cioccolato fondente;
  • 150 ml di latte vegetale;
  • 50 ml di olio di semi di girasole;
  • q.b. codette di zucchero colorate.

Istruzioni

  1. Tritate finemente i biscotti secchi con un mixer, versate la farina ottenuta all’interno di una ciotola e unite il cioccolato fondente, sciolto a bagnomaria con l’aggiunta del latte vegetale.
  2. Incorporate all’impasto anche l’olio di semi di girasole e lavoratelo con un cucchiaio, in modo tale da renderlo quanto più consistente e omogeneo.
  3. Coprite l’impasto con della pellicola e lasciatelo raffreddare in frigorifero per 30 minuti, dopodiché create con le mani delle piccole praline e passatele nelle codette di zucchero, per coprirle interamente.
  4. Riponete nuovamente i coriandoli vegan al cioccolato in frigorifero, all’interno di un vassoio, e lasciateli solidificare per ulteriori 30 minuti prima di servirli.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Castagnole senza glutine al forno: ricetta sfiziosa e leggera

Bomboloni alla crema di arancia: ricetta senza glutine

Leggi anche
Contents.media