Notizie.it logo

Corso di cucina italiana nel cuore di Dublino: più di 3000 iscritti

cucina italiana a dublino

La cucina italiana è fra le più amate al mondo, in particolare a Dublino, dove la scuola di cucina ha raggiunto più di 3000 iscritti.

La cucina italiana spopola a Dublino, gli irlandesi si sono lasciati conquistare dalle prelibatezze che solo la nostra penisola sa offrire. L’Italian Cookery School “Pinocchio” situata nel cuore della capitale irlandese conta oggi più di 3000 iscritti ai suoi corsi e una lista d’attesa degna dei migliori ristoranti stellati; un successo incredibile per la cucina Made in Italy.

Dall’Italia all’Irlanda

15 anni fa due italiani decisero di portare la cucina del loro Paese in Irlanda. Il progetto nella sua fase iniziale prevedeva l’organizzazione di cooking show per presentare agli imprenditori del settore i prodotti, rigorosamente Made in Italy, che presto sarebbero stati lanciati sul mercato locale. Oggi Flavour of Italy è una holding di successo, che tra i suoi diversi business, nel 2005 si è lanciata in un nuovo progetto: la fondazione di una scuola di cucina italiana a Temple Bar, un locale nel pieno centro della capitale irlandese.

Pinocchio, questo il nome della cooking school più trendy di Dublino, conta quest’anno più di 3000 iscritti.

La scuola presenta proposte per tutti i gusti, dal classico corso di cucina, sino alle lezioni in formato team building, sempre più richieste dalle aziende. Il format proposto è quello di una lezione dall’atmosfera rilassata e di condivisione tipica della cena tra amici, al termine della quale si assaggiano i piatti realizzati, sempre accompagnati da un calice di ottimo vino italiano. Una deliziosa opportunità di divertimento per scoprire i segreti della cucina più amata del mondo.

La scuola è riuscita ad incantare migliaia di irlandesi, raggiungendo il suo obiettivo: portare la tradizione e la magia che da sempre caratterizzano la cultura del nostro paese sull’ “isola di smeraldo“.

Cucina italiana a Dublino e dove trovarla

Oltre ad essere la location dei corsi di cucina più trendy e amati dagli abitanti di Dublino, Temple Bar è un ristorante. Gli chef realizzano con passione un’ampia gamma di piatti italiani, perfetti per i turisti che avessero nostalgia di casa o per i locals, che invece di mettersi alla prova ai fornelli preferiscono assaggiare.

Il panorama di ristoranti italiani a Dublino è piuttosto ampio, per le vie della capitale è possibile trovare offerte per tutti i gusti e adatte a tutte le tasche. Tra i tanti spiccano sicuramente CaffèParigi, che pur avendo un nome ingannevole offre dei fantastici apericena, introvabili altrove; Campo de Fiori, miglior ristorante italiano a Dublino del 2006 e per coloro che ricercassero un po’ di atmosfera veneta le alternative migliori sono sicuramente “La Gondola” o l’ “Osteria il Baccaro”.

© Riproduzione riservata
Leggi anche