Come preparare la crema di limoncello

Hai voglia di preparare un’ottima crema di limoncello? Basta reperire gli ingredienti e leggere le mie istruzioni. Nell’articolo ti illustrerò come preparare la crema di limoncello passo per passo.

Come preparare la crema di limoncello, l’occorrente
10 limoni medi non trattati e rovinati
1 litro d’alcool alimentare
1 Kg di zucchero semolato
1 bustina di vaniglia
500 ml di latte fresco intero
500 ml di panna fresca

Indicazioni utili: per la scelta dei limoni assicurati sulla provenienza, meglio quelli biologici senza aggiunta di pesticidi

Come preparare la crema di limoncello, la preparazione
Ecco passo per passo la procedura per preparare un ottima crema da limoncello da fare invidiare i tuoi ospiti:

  1. Lavare per bene i limoni
  2. Sbucciare e prelevare con un coltellino solo la parte gialla del limone facendo attenzione a evitare la parte bianca che è più amara
  3. Versare tutte le bucce dei limoni in un vaso ermetico trasparente molto capiente insieme all’alcool
  4. Chiudere ermeticamente e lasciare macerare il composto per 30 giorni, posizionando il contenitore in un luogo buio e asciutto
  5. Passato il tempo di macerazione, filtrare il liquido , che avrà preso il profumo delle bucce di limone e metteterlo da parte
  6. In una pentola capiente versare il latte, accendere sul fuoco a fiamma bassa e man mano versare la bustina di vaniglia e aspettare che arrivi a bollore
  7. Aggiungere la panna fresca e lasciare cuocere per qualche minuto
  8. Versare lo zucchero, mescolare fino a completo scioglimento
  9. Lasciare 1 minuto poi spegnere il fuoco e lasciare raffreddare
  10. Quando il latte diventa freddo lo si potrà unire all’alcool aromatizzato con i limoni, mescolando per beene fino ad amalgamare il tutto
  11. Versare la crema ottenuta nelle bottiglie, che potranno da subito andare in congelatore.

Indicazioni utili: attendete almeno due settimane prima di assaggiare la crema di limoncello e prima di servirla in tavola, agitare bene la bottiglia.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare le conserve in casa

Come sfilettare il pesce

Contents.media