Crema pasticcera senza uova: la nostra ricetta

Leggera e spumosa, i segreti della crema pasticcera senza uova!

Se si è in procinto di preparare un buon dessert non deve essere sottovalutata la preparazione di una gustosa crema pasticcera perfetta per guarnire ogni pietanza dolce. Diverse sono le ricette conosciute per la preparazione di tale guarnizione per dolci; la più famosa è quella che prevede ingredienti come le uova e il latte ma negli ultimi tempi sono state sperimentate anche delle ricette alternative senza l’uso di uova dal sapore più leggero e delicato.

In ogni caso, qualsiasi sia la variante di crema pasticcera che si desidera preparare è fondamentale seguire alla lettera alcuni passaggi e avvalersi di determinati utensili e strumenti per creare un composto gustoso e dalla giusta consistenza.

Una buona crema pasticcera deve essere densa al punto giusto e di colore bianco tendente al giallo così da ricreare l’idea della presenza di uova e latte all’interno della sua preparazione. Si è detto però che nel caso in cui si voglia preparare un composto più leggero si possono scegliere altri ingredienti sostituendo così latte e uova.

Il risultato sarà una ricetta vegan della crema pasticcera senza uova davvero deliziosa.

Crema pasticcera senza uova

Per la preparazione di questa crema per dolci sono necessari alcuni ingredienti base come:

  • latte;
  • amido di mais;
  • fecola di patate;
  • zucchero;
  • limone;
  • vaniglia;
  • un pizzico di curcuma.

Quest’ultimo ingrediente è in grado di fornire alla ricetta un sapore speziato e stuzzicante rendendola assolutamente unica nel suo genere. Come si può notare dalla lista degli ingredienti sono assenti le uova, fondamentali invece nella ricetta classica della crema pasticcera.

Il risultato sarà ugualmente ottimo con la sola differenza che questo composto sarà meno pesante e più spumoso. Affinché la crema pasticcera sia deliziosa è necessario procedere con dei passaggi accurati che devono essere svolti in modo preciso e sistematico.

Di seguito infatti è proposta la ricetta della crema pasticcera senza uova perfetta per guarnire dolci di diverso tipo.

Preparazione

La preparazione di una buona crema pasticcera richiede di seguire alla lettera alcuni passaggi rispettando fasi e dosi.

  1. La prima cosa da fare è miscelare la fecola, l’amido, la scorza di limone e lo zucchero all’interno di una casseruola facendo cuocere il composto a fuoco lento;
  2. dopo di ciò aggiungere un baccello di vaniglia per dare sapore e buon odore al composto. A questo punto si può aggiungere un pizzico di curcuma che avrà il compito di donare il classico colore giallo alla crema anche in assenza di tuorli d’uovo.
  3. Si consiglia di utilizzare una spatola per mescolare e si sconsiglia l’uso di forchette o cucchiai. Inoltre, aggiungendo più o meno fecola sarà possibile donare una consistenza più o meno densa alla crema facendo in modo da condensarla di più nel caso in cui si aggiunga maggiore quantità di fecola o amido di mais.
  4. Un altro consiglio da seguire è quello di scegliere un fornello che emani una fiamma non troppo grossa così da poter tenere sempre sotto controllo la preparazione.
  5. Dopo che la crema sarà pronta sarà necessario lasciarla raffreddare e ricoprirla con un foglio di pellicola onde evitare la formazione di una patina opaca antiestetica e possibile causa di sapore poco gradevole.
  6. Una volta che la crema sarà perfettamente raffreddata potrà essere utilizzata come guarnizione per dolci.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Chef Luca Brasi: chi è?

Davide Caranchini: carriera dello chef

Leggi anche
Contents.media