Come cucinare in modo dietetico il merluzzo

Il merluzzo è povero di grassi ed è un alimento perfetto per chi segue una dieta ipocalorica: 100 grammi di merluzzo fresco contengono 91 calorie, 0,30 di grassi, 17 grammi di proteine e 0 carboidrati.

Oggi il merluzzo è anche allevato e si può acquistare tutto l’anno fresco al banco del pesce.

Se volete cucinare il merluzzo in modo dietetico potete utilizzare la ricetta classica e cuocerlo in forno, intero o in tranci.


merluzzo_dietetico6

Per cucinare il MERLUZZO AL FORNO occorrerà cospargelo con un composto di olio, aceto, prezzemelo e aglio e ricoprirlo con fettine di limone, poi cuocerlo in forno a 180 ° per circa 30-40 minuti (se intero) 20-25 (se in tranci).

Il merluzzo al forno deve essere servito, caldo spolverato con qualche foglia di prezzemolo e accompagnato da spicchi di limone fresco.

merluzzo_limone3

Ricordiamo poi che il merluzzo si trova in commercio anche nella versione baccalà, cioè conservato sotto sale, e stoccafisso, conservato mediante essiccazione.

merluzzo_dietetico4

Per la dieta è più indicato lo stoccafisso, perfetto perché è povero di sodio e ricco di iodio, insomma un alimento anticellulite naturale.

Lo stoccafisso è buonissimo in insaltata, un piatto leggero e facilissimo da preparare.

merluzzo_dietetico5

Per prepararre l’INSALATA DI STOCCAFISSO occorre innanzitutto farlo bollire per circa 10-15 minuti in abbondante acqua, poi scolarlo e lasciarlo raffreddare. È necessario poi tagliarlo in pezzetti, disporlo in un’insalatiera e condirlo con olio extravergine di oliva, sale, prezzemolo e succo di limone. Potete aggiungere all’insalata di stoccafisso anche patate lesse, olive e pomodorini.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee per cena colore nero

Come cucinare i carciofi in modo dietetico

Contents.media