Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Notizie.it logo

Dieci ricette con le bacche di goji

Come preparare in dieci modi diversi ricette con le bacche di goji

Come usare le bacche di goji in cucina: ecco dieci ricette

Oggi non è difficile trovare le bacche di goji in vendita nei nostri supermercati; esse, utilizzate anche nella cucina italiana, sono ricche di potassio, ferro, betacarotene, magnesio ed amminoacidi e si prestano per la preparazione di tante ricette.

Come utilizzare le bacche di goji in cucina: dieci ricette

Ecco dieci ricette per utilizzare le bacche di goji e preparare gustose pietanze:

  1. Torta con carote e gojiingredienti: 300 gr. farina tipo 0, 190 gr. succo di carota, 180 gr. zucchero di canna, 120 gr. olio di mais, 60 gr. cioccolato fondente, 40 gr. bacche di goji, 4 fichi secchi, 16 gr. cremor tartaro, 1 cucchiaino di bicarbonato. Ammorbidire le bacche di goji ed i fichi secchi in acqua tiepida per 10 minuti, mentre in una terrina setacciare la farina ed il cremor tartaro, aggiungendo il bicarbonato e lo zucchero di canna; da parte miscelare il succo di carota e l’olio di mais e poi tritare le bacche di goji ed i fichi.

    Unire tutti gli ingredienti e mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo ed aggiungere il cioccolato fondente, versare il tutto in una teglia infarinata ed infornare in forno caldo a 180° per 30 minuti;

  2. Budino pere e gojiingredienti: 100 gr. farina di riso, 500 gr. latte di riso, 70 gr. zucchero di canna, 50 gr. bacche di goji, 1 pera, 30 gr. canditi, mezzo cucchiaino di alga agar. Mettere le bacche in ammollo in acqua calda per 10 minuti e far bollire il latte, aggiungere la farina di riso e l’alga agar continuando a mescolare; poi versare ancora lo zucchero e continuare a cuocere fin quando la crema non comincia a diventare densa, togliere dal fuoco ed aggiungere le bacche di goji, i canditi e la pera tagliata a dadini. Versare il composto in stampini da muffin e far raffreddare in frigo per 2 ore.
  3. Insalata con goji e salmone affumicatoingredienti: foglie di bieta rossa, foglie di spinaci, peperoni gialli e rossi, rucola, bacche di goji, pinoli, salmone affumicato, sale, pepe, olio e succo di limone. Reidratare le bacche di goji in acqua e preparare un condimento con olio, sale, pepe e limone, nel frattempo lavare la verdura, asciugarla e metterla in un’insalatiera; tagliare mezzo peperone giallo e rosso a listarelle ed aggiungerlo all’insalata. Una volta asciugate, le bacche di goji vanno aggiunte a tutto il resto insieme ai pinoli; infine, adagiare il salmone tagliato a striscioline sull’insalata e versare con il condimento già preparato.
  4. Pasta fredda con goji, zucchine e primo sale ingredienti: 160 gr. penne rigate, 1 cipolla, 1 zucchina grande, bacche di goji, 120 gr. formaggio primo sale, , sale, pepe, olio di oliva. Reidratare le bacche di goji per 30 minuti, affettare la cipolla e farla dorare con un cucchiaio di olio; lavare e tagliate la zucchina a cubetti e farla saltare in padella, aggiungendo sale e pepe. Aggiungere le bacche di goji e far cuocere per qualche minuto, poi lasciar raffreddare; far cuocere la pasta al dente ed aggiungerle al condimento, tagliare il formaggio a cubetti ed aggiungerlo alle penne, infine, condire con un poco di olio, sale e pepe.
  5. Baccalà alle bacche di goji e pinoli ingredienti: 2 cipolle, 400 gr. filetto di baccalà, 25 gr. bacche di goji, olio, 10 gr. pinoli, 1 cucchiaio di pane grattugiato. Mettere a scaldare due cucchiai di olio e rosolarvi il baccalà a cubetti; nella stessa pentola lasciar cuocere le cipolle tagliate a fettine aggiungendo un pizzico di sale. Lasciare le bacche di goji in ammollo per 10 minuti e far rosolare un poco i pinoli e poi tostare il pane grattugiato con 1 cucchiaio di olio nella stessa padella; in una teglia mettere le cipolle, il baccalà e spolverare con il pane grattugiato, aggiungere anche i pinoli; cuocere in forno caldo a 150° per circa 35 minuti e prima di sfornarlo aggiungere le bacche di goji.
  6. Pollo in agrodolce con bacche di gojiingredienti: 1 scalogno, 500 gr. petto di pollo, 2 arance, 1 cucchiaio di farina, bacche di goji, olio, 1 cucchiaio di miele. Far soffriggere lo scalogno affettato con olio e nel frattempo tagliare a dadini il pollo, infarinarli ed aggiungerli allo scalogno; grattugiare le scorze delle arance ed aggiungerle al pollo, mentre il succo delle arance stesse va versato in padella. Salare e lasciar cuocere per 15 minuti aggiungendo le bacche di goji lavate, quando il sugo sarà divenuto cremoso, togliere dal fuoco e servire con il miele.
  7. Farro soffiato con bacche di goji e banane ingredienti: 1 banana, 30 gr. farro soffiato, 15 gr. bacche di goji, 1 spremuta di arancia. Affettare la banana, porre nella scodella il farro, le bacche di goji e la banana, poi bagnare con il succo di arancia.
  8. Panna cotta alle bacche di gojiingredienti: 450 ml panna fresca, 50 gr. zucchero, 6 gr. colla di pesce, 50 ml succo di goji, 20 gr. bacche di goji. Scaldare la panna con lo zucchero e far ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda per poi unirle, aggiungere il succo di goji; far raffreddare tutto appoggiando il pentolino su un contenitore di ghiaccio continuando a mescolare. Non appena la panna inizia ad addensarsi, versarla in stampi da creme caramel e poi mettere in frigo per qualche ora.
  9. Bucatini con aggiughe, goji, pinoli e finocchietto ingredienti: 500 gr. bucatini, 1 spicchio aglio, 30 bacche di goji, 16 filetti acciughe, 30 gr. pinoli, pane casereccio grattugiato, finocchietto, olio. Tagliare finemente l’aglio e farlo rosolare con poco olio, poi aggiungere le acciughe ed un poco di acqua; Cuocere i bucati, scolarli al dente e farli saltare in padella aggiungendo le bacche di goji, i pinoli ed il finocchietto, olio e pane grattugiato;
  10. Spaghetti aglio, olio e bacche di goji – ingredienti: 2 spicchi aglio, 100 ml olio, 400 gr. spaghetti, 20 – 30 bacche di goji essiccate, sale. In una padella grande mettere a scaldare l’olio, l’aglio e metà delle bacche di goji e nel frattempo cuocere gli spaghetti; scolarli al dente e versarli nella padella mescolando ed aggiungendo un poco di acqua di cottura e le restanti bacche di goji. Quando gli spaghetti si saranno ben amalgamati, toglierli da fuoco e servirli caldi.

Queste sono dieci delle tante ricette con le bacche di goji da poter preparare per mangiare in modo sano e leggero.

© Riproduzione riservata
Leggi anche