Notizie.it logo

Dieta dei colori: come dimagrire con la cromoterapia

dieta

La dieta, abbinata all'integratore, permette di avere il fisico che abbiamo sempre desiderato.

Per ritrovare la forma perduta e poter indossare quell’abito o quel pantalone che da tempo vogliamo acquistare, è necessario sottoporsi a una dieta che permetta di consumare poche calorie e soprattutto nutrirsi di alimenti sani e genuini. La dieta dei colori potrebbe aiutare in tal senso in quanto le verdure colorate possono dare una sferzata di energia in più e permetterci di perdere peso in modo allegro e colorato. Vediamo come funziona e quale è il programma da seguire.

Dieta dei colori

La sfumatura cromatica dei vari alimenti che mettiamo in tavola può essere un valido aiuto per dimagrire, per dare un po’ di vita ed energia ai nostri piatti, oltre a essere indicatore di vitamine, sali minerali e altri nutrienti di cui questo tipo di cibo si compone. E’ importante variare il colore dei cibi, soprattutto della frutta e della verdura per avere tutti i nutrimenti necessari di cui il nostro corpo ha bisogno per farci stare bene.

I colori su cui puntare per la nostra tavola e soprattutto dieta sono cinque:

Il rosso: delle fragole, delle mele, delle prugne, del peperone e della ciliegia è ricco di licopene e di antiocine che aiutano a favorire la circolazione sanguigna e il drenaggio.

I cibi di questo colore stimolano il metabolismo e aiutano a far funzionare nel modo migliore le ghiandole surrenali. Per coloro che sono stanchi o sono spossati, consumare questi alimenti di questo colore aiuta a stare meglio e sono adatti anche per chi è carente di ferro.

Il verde: è uno dei colori preponderanti nella verdura, basti pensare alle insalate, i broccoli, gli spinaci o anche alcuni legumi, come appunto i piselli e le fave. Sono alimenti dalle ottime proprietà rilassanti e inoltre rafforzano il sistema immunitario.

Il giallo: è il colore del limone, del pompelmo, dell’ananas, del melone, ovvero di tutti quegli alimenti che aiutano a depurare e disintossicare il fegato e l’intestino, oltre a depurare l’organismo e a favorire il buonumore.

L’arancione: carote, mandarini, tuorlo d’uovo, albicocche permettono di potenziare il sistema immunitario e sono un valido aiuto per la cura della pelle.

Il viola: è il colore di uva nera, melanzana, cipolla rossa e della barbabietola ed è l’ideale per le facoltà intellettive, in quanto ricche di magnesio e aiuta ad affrontare nel migliore dei modi lo stress.

Per una migliore forma, si consiglia di assumere questi alimenti e questi colori insieme per trarne tantissimi vantaggi.

Il miglior integratore naturale

Oltre alla dieta dei colori, si consiglia di associare un prodotto a base di ingredienti naturali che può essere un valido alleato nella lotta ai chili di troppo. Stiamo parlando di Piperina e Curcuma Plus: l’integratore che permette di avere il corpo che abbiamo sempre sognato. Questo integratore, secondo studi e testimonianze, è il miglior integratore dimagrante presente sul mercato.

Nello specifico, apporta tantissimi benefici all’organismo e alla lotta al dimagrimento:

  • Accelera il metabolismo
  • brucia i grassi
  • fa perdere peso e centimetri
  • riduce il senso di fame
  • depura il fegato e l’intestino aiutando a mantenere una forma più a lungo nel tempo.

Per chi fosse interessato, può cliccare qui o sulla seguente immagine

-
Si compone solamente di ingredienti naturali:

  • Piperina: aumenta i succhi gastrici, accelera il metabolismo e blocca la produzione delle cellule adipose
  • curcuma: depura l’organismo e quindi permette di dimagrire in tempi rapidi
  • silicio colloidale: protegge i tendini, la pelle e le ossa, oltre ad aumentare la produzione dei due elementi principali.

Si tratta di un prodotto sicuro che non ha né controindicazioni, ma neanche effetti collaterali e può assumerlo chiunque voglia dimagrire. Basta assumere due compresse al giorno durante i pasti con un bicchiere d’acqua per ottenere ottimi risultati.

Un prodotto esclusivo che non si compra né in parafarmacia, ma neanche in negozio o nei siti online quali Amazon o ebay, ma l’unico modo è recarsi sul sito del distributore ufficiale, compilare il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. Il sito offre due confezioni per 1 al costo di 49 Euro con spedizione gratuita e pagamento alla consegna in contanti al corriere in modo rapido e sicuro.

Programma della dieta dei colori

Si tratta di un regime ipocalorico che attribuisce un colore diverso a ogni giorno in modo da assimilare tutti gli alimenti necessari al dimagrimento. Un menù da circa 1200-1250 calorie al giorno con la frutta e la verdura che sono gli alimenti principali, quindi permette di dimagrire in modo sano e anche allegro.

Durante la settimana di dieta, sono consentiti due cucchiaini d’olio di oliva sia a pranzo che a cena.

Per chi vuole seguirla e capire come funziona, ecco un esempio di menù bianco, il che significa che in questo giorno bisogna consumare cibi solo di questo colore:

Colazione: vasetto di yogurt o latte parzialmente scremato con dell’avena

Spuntino: pera

Pranzo: riso bollito con olio e parmigiano; cavolfiori bolliti e un uovo sodo; ricotta fresca con pane integrale o di segale.

Merenda: un finocchio

Cena: pollo alla griglia, cavolfiore bollito, cipolle bianche cucinate al vapore, pane integrale o di segale.

Gli altri giorni, potete variare i piatti spaziando dal rosso al giallo all’arancione, ecc.

Per maggiori informazioni sulla dieta e la ritenzione idrica, consigliamo la lettura del seguente articolo.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

About Simona Bernini
Parigi è la mia seconda casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche