Notizie.it logo

Dieta mima digiuno, come perdere peso in modo sano

dieta mima digiuno img evidenza

La dieta mima digiuno si basa sul digiuno per dimagrire in modo sano e aumentare la longevità.

La Dieta mima digiuno è un regime alimentare sviluppato soltanto da poco tempo nel campo della nutrizione, anche grazie a un libro scritto da Valter Longo, ricercatore e sostenitore. Una dieta che ha effetti benefici, non solo sul dimagrimento e la lotta ai chili di troppo, ma anche sulla longevità in quanto aiuta a prevenire l’invecchiamento (non solo cutaneo). In questo articolo cerchiamo di capire in cosa consiste, oltre a conoscere un prodotto davvero ottimo per quanto riguarda questo nuovo stile di vita.

Dieta mima digiuno

Si tratta di un regime alimentare che aiuta a potenziare il sistema immunitario e a uccidere le cellule maligne. In base a uno studio condotto dal Dr. Valter longo, ricercatore e direttore dell’Istituto di Longevità della University of Southern California a Los Angeles presso la Davis School of Gerontology e responsabile del laboratorio di Longevità e Cancro dell’IFOM di Milano, sembra che questa dieta aiuti a proteggere l’organismo dagli effetti collaterali dei pazienti sottoposti a chemioterapia.

Ricordiamo che questo regime previene l’insorgere del cancro.

Un regime alimentare di poche calorie che simula, appunto il digiuno, da qui il nome della dieta. Apporta tantissimi benefici all’organismo, dal momento che rallenta l’invecchiamento e aumenta la longevità e infatti è nota anche come dieta dell’allungamento della vita.

Si basa su ingredienti nutrienti e sani di cui un individuo si nutre durante i cinque giorni senza che il corpo riconosca quello che sta mangiando ed è come se il fisico fosse nella modalità digiuno. Un regime alimentare che promuove la longevità. Lo scopo principale di questa dieta non è tanto il dimagrire, la lotta ai chili di troppo, bensì permettere alle cellule di rigenerarsi, proteggere l’organismo dall’obesità e da malattie quali morbo di Alzheimer che è legato all’invecchiamento.

Più che di un regime alimentare, forse è meglio parlare di stile di vita, perché se si consumano gli alimenti di questa dieta, la nostra salute migliora. Una dieta che punta più al benessere dell’organismo che alla linea e quindi a stare bene.. I cibi da consumare permettono di aumentare la produzione di insulina e dell’ormone della crescita, oltre ad avere un basso contenuto proteico. Una dieta che, in base alle ricerche, aiuta a rigenerare il corpo, pulirlo e inoltre apporta notevoli benefici anche ad altri apparati: muscolare, nervoso, immunitario, ecc. Ha sul corpo gli stessi effetti positivi del digiuno, ma non si rinuncia al cibo.

In cosa consiste la dieta mima digiuno

Ha degli effetti positivi sul digiuno, ma senza rinunciare al cibo. In questo di dieta, la carne va abolita in età adulta e sostituita dalle proteine vegetali, che si trovano nei legumi secchi, come ceci, fagioli, lenticchie, ecc. e anche nei cereali quali quinoa e farro, solo per citarne alcuni. I bambini possono mangiare sia la carne rossa che bianca e va poi reintrodotta dopo i 65 anni d’età.

Il pesce si può consumare dalle due alle tre volte a settimana, ma bisogna limitare quello che contiene mercurio, come il tonno. Potete consumare senza problemi sgombri, sardine, sogliole, ecc. Ottimo anche il consumo di noci, nocciole e mandorle in quanto contengono grassi insaturi buoni. La pasta, il pane e i cereali si possono consumare, ma sono da preferire quelli integrali.

Si possono consumare tutte le verdure che si vogliono. Gli zuccheri vanno aboliti e bisogna anche ridurre il consumo di frutta in quanto ricca di fruttosio e consumare solo un frutto al giorno e non di più. Si consiglia di mangiare poco dopo le 20 e non dovete mangiare nulla nelle 3-4 ore prima di andare a dormire.

Questo tipo di dieta segue uno schema ben preciso che consigliamo di seguire: il primo giorno è bene consumare fino a 1000 calorie suddivise in 10% proteine – 34% carboidrati – 56% grassi, mentre nei giorni seguenti si scende a 750 calorie giornaliere. Nei giorni successivi cercare di moderarsi con gli alimenti e non ingozzarsi, ma stare attenti alle dosi. E’ un tipo di dieta in cui le calorie vengono pian piano ridotte.

Sempre in base a quanto suggerisce il Dr. Longo, bisogna consumare solo due pasti al giorno. Un esempio di pasti che si possono consumare è il seguente:

1° giorno:

Colazione: tè verde e barretta ai cereali senza zucchero

Cena: cereali integrali e legumi cotti

Per quanto riguarda gli altri giorni, il menù è il seguente:

Colazione: tè verde, nocciole e uvetta

Cena: pesce accompagnato da insalata con olio o verdure a piacere cotte al forno e servite con dei fagioli stufati.

Per lo spuntino, si può puntare a delle noci, frutta o frullati.

Un regime alimentare che non è indicato né per le donne in gravidanza, allattamento, i bambini o chiunque soffra di anoressia nervosa. Si consiglia di parlarne sempre con il medico prima di cominciarla in modo da sapere a cosa si va incontro.

Il miglior integratore da abbinare

A questa dieta consigliamo di associare un prodotto a base naturale, come Garcinia Cambogia: il migliore per il dimagrimento e per ottenere il fisico che abbiamo sempre sognato. Si tratta di un prodotto 100% naturale che aiuta ad accelerare il metabolismo e quindi si consumano più calorie, bruciare i grassi, anche quando si è a riposo, e permettere di perdere peso e centimetri perché si riduce il senso di sazietà e di fame. Inoltre, ha anche un effetto detox sul nostro corpo poiché depura il fegato e l’intestino.

Si compone di ingredienti totalmente naturali:

  • Garcinia cambogia che dà il nome al prodotto e aiuta a dimagrire anche nei casi più difficili;
  • Silicio colloidale che protegge la pelle, i tendini e le ossa ed aumenta la prestazione della Garcinia Cambogia
  • Maltodestrine, un carboidrato complesso ad assorbimento rapido che permette di donare energia e freschezza senza affaticare lo stomaco e l’intestino.

Garcinia Cambogia sta ottenendo sempre più consenso da parte di consumatori e migliori professionisti del settore oltre che dal ministero della salute. Questo perché si tratta di un prodotto naturale al 100% e perché supporta un dimagrimento costante e sano, infatti non ha controindicazioni o effetti collaterali. Per quanto riguarda l’utilizzo, bisogna assumere due compresse dopo ogni pasto insieme ad un bicchiere d’acqua.

Se siete interessati al prodotto, consigliamo di cliccare qui o sulla seguente immagine

Garcinia Cambogia provalo adesso

Dato che si tratta di un prodotto esclusivo, questo non è acquistabile ne in farmacia ne su Amazon o ebay, l’utente interessato deve recarsi sul sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati e approfittare dell’offerta che propone due confezioni al prezzo di una sola a 49 Euro con spedizione gratuita e pagamento in contanti direttamente alla consegna in modo rapido e sicuro.

© Riproduzione riservata
About Simona Bernini
Parigi è la mia seconda casa. Amo leggere e sono una teinomane.
Leggi anche