Involtini di carta di riso al vapore: antipasto orientale

Involtini di carta di riso al vapore: presi dalla cucina orientale, sono sfiziosi ma anche versatili per varie intolleranze, da farcire a piacimento.

Stampa
Ivoltini di carta di riso al vapore

Involtini di carta di riso al vapore: come prepararli


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15
  • Tempo di cottura: 15
  • Tempo totale: 30
  • Difficoltà: Molto facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Gli involtini di carta di riso sono esattamente come gli involtini primavera: la facilità della loro preparazione li rende ottimi a qualsiasi occasione e in qualunque momento.

Provateli per un buffet o per l’aperitivo!

Presi in prestito dalla cucina orientale, sono perfetti per celiaci, vegetariani e vegani.


Ingredienti

  • 8 fogli carta di riso
  • 8 gamberi
  • 200 g carne di maiale
  • 150 g vermicelli di riso
  • 8 gambi cipollotti teneri
  • 5 foglie lattuga
  • 16 foglie menta fresca
  • salsa d’ostriche
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 spicchio aglio

Istruzioni

  1. Ammollare i vermicelli di riso in acqua fredda finché non siano morbidi e scolare.
  2. Cuocere i gamberi al vapore per pochi minuti, quindi tagliarli a metà.
  3. Bollire la carne di maiale in una pentola con abbondante acqua salata per circa 10 minuti, scolarla e tagliarla a fette.
  4. Mondare la lattuga e i cipollotti, tagliarli a strisce sottili.
  5. Stendere su un panno umido un foglio di carta di riso, coprirlo con un secondo panno inumidito, adagiarvi sopra un altro foglio e ripetere fino a esaurimento dei fogli, lasciando per ultimo un panno.
  6. Stendere un foglio di carta ormai ammorbidito su un piatto e porvi all’estremità gli ingredienti.
  7. Qualche strisciolina di lattuga, listarelle di cipollotto, due foglie di menta, una piccola quantità di vermicelli, una fetta di carne e 2 metà di gambero con la parte rossa posta verso il basso.
  8. Arrotolare formando un involtino ripetere l’operazione per gli altri fogli.
  9. Tritare finemente l’aglio e il peperoncino e unirli in un recipiente alla salsa d’ostriche.
  10. Servire.

Note

È possibile apportare delle varianti, aggiungendo o cambiando alcuni ingredienti.

Per chi la apprezza, è possibile accompagnare con della salsa di soia.

La carta di riso si rivela un’ottima pietanza per gli intolleranti al glutine.

Se sei appassionato del mondo orientale, naturalmente non puoi perderti i ravioli di gamberi al vapore e gli involtini primavera.

Scritto da Valentina Bertelli

Scrivi un commento

1000

Coppe di tiramisù alle fragole: perfette per grandi e piccoli

Asparagi alla russa: contorno stuzzicante e saporito

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.