Lavare la spesa con l’Amuchina: come farlo al meglio

Alcuni consigli pratici su come lavare la spesa con l'Amuchina, su quali prodotti e perché è importante.

Per disinfettare frutta e verdura è importante lavare la spesa con l’Amuchina, ma come farlo al meglio e per quali alimenti?

Lavare la spesa con l’Amuchina

Per ridurre il rischio di cucinare e consumare alimenti che potrebbero contenere batteri rischiosi per la salute è necessario lavarli accuratamente.

Infatti, i prodotti acquistati al supermercato potrebbero essere stati toccati da tantissime persone. Per tale motivo vanno igienizzati prima di essere riposti in frigo.

Ma vediamo per quali alimenti è necessario utilizzare l’Amuchina e come lavarli nel modo gusto.

lavare frutta

Alimenti da lavare

Non tutti gli alimenti sono da lavare con l’Amuchina. È sempre consigliabile, ad esempio, lavare frutta e verdura. Inoltre, prima di mangiarle, soprattutto quando si consumano a crudo, sarebbe bene sciacquare tutto ancora una volta.

Per quanto riguarda i baratoli e le lattine, basta lasciare tutto in ammollo nel lavandino riempito con acqua e sapone. Per una sicurezza in più possiamo aggiungere un po’ di Amuchina. Bastano pochi minuti di attesa per eliminare ogni possibile rischio.

Come lavare i cibi

Per una pulizia adeguata basta servirsi dell’apposito tappo dosatore. Basta, infatti, un tappo di Amuchina. Il rapporto ottimale è del 2%, vale a dire che su un litro d’acqua va aggiunta una dose di 20 ml di prodotto.

Fatto questo lasciamo agire per circa 15 minuti. Al termine, risciacquiamo abbondantemente con acqua potabile sotto il getto del rubinetto.

In questo modo vengono eliminati tutti i batteri e i germi che possono essere rimasti a contatto con la frutta e la verdura.

Un ottimo alleato per l’igiene degli alimenti è anche il bicarbonato, molto più leggero. L’ideale sarebbe, infatti, mettere a bagno gli ortaggi in una soluzione di acqua e bicarbonato per strofinare via la patina di oli o sporco e poi metterli a bagno in acqua pulita con Amuchina.

Una volta effettuato questo lavaggio profondo possiamo riporre in frigo o dispensa i nostri prodotti vegetali.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tiroide ingrossata: cosa mangiare e cosa evitare

Lievito di birra scaduto da un giorno: cosa sapere e cosa fare

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.