Notizie.it logo

Quando è meglio mangiare le banane: proprietà e consigli

quando è meglio mangiare le banane

Quando è meglio mangiare le banane: consigli, proprietà e benefici.

La banana è uno dei frutti con le più alte proprietà benefiche che si possono trovare in circolazione. È in grado di fornire potassio, vitamine, sali minerali e molto altro ancora, e in base al suo grado di maturazione può apportare un profilo nutrizionale differente.
È quindi un frutto che in una dieta sana non può certamente mancare. Ma quando questo frutto deve essere consumato affinché le sue proprietà agiscano in maniera eficace?
Vediamo di scoprire attraverso questa guida quando è meglio mangiare le banane.

Quando è meglio mangiare le banane

Le banane possono essere mangiate in diversi momenti della giornata, che possono essere la colazione, oppure dopo i pasti o addirittura come spuntino.

L’ideale però sarebbe consumarla lontana dai pasti, quindi o la mattina presto come colazione, oppure al pomeriggio come spuntino.

In questa maniera è più facile che le sue proprietà benefiche agiscano più in fretta sull’organismo.

Essendo un frutto pieno di amido, come le patate, i cereali e molti altri alimenti, è consigliabile mangiare le banane la mattina presto o il pomeriggio.

Questo perché i cibi contenenti amido forniscono si l’energia adatta per affrontare la giornata, ma hanno l’aspetto negativo di rallentare la digestione. Questo si traduce in aumento di peso, soprattutto la sera quando la digestione è più lenta.

Mangiare una banana a metà mattina è quindi l’ideale per caricarsi di energia, che può essere consumata tranquillamente durante il giorno.
Essendo un frutto piuttosto nutriente, è consigliabile mangiare una sola banana al giorno.

banane

Come mangiare la banana

Non c’è un vero e proprio modo per mangiare la banana. Difatti c’è chi la preferisce acerba e chi invece matura, in ogni caso le sue proprietà cambiano in base alla sua maturazione. Anche il sapore cambia, difatti più la banana è matura e più è dolce, questo a causa dei suoi enzimi che si trasformano in zuccheri.

Inoltre le banane più mature sono anche molto più facili da digerire. In ogni caso, per conservare al meglio le proprietà benefiche delle banane è sempre consigliabile mantenerle in frigorifero.

Le banane sono otitme anche per i frullati, infatti non solo contribuiscono a renderli più dolci, ma danno una consistenza cremosa all’impasto. Insieme ad essa è possibile aggiungere altri ingredienti salutari ma meno saporiti, creando in ogni caso frullati gustosi e benefici.

frullato di banane

Proprietà benefiche della banana

Fin’ora abbiamo parlato molto delle proprietà benefiche di questo frutto, ma non siamo ancora entrati nel merito della questione.

Come accennato la banana ha proprietà differenti in base al grado di maturazione. Quando questa è matura, ossia raggiunge quella colorazione gialla uniforme, è ottima per rafforzare le difese immunitarie. Un po’ meno quando è ancora acerba, e presenta una colorazione verde.

Raggiunto invece quello stato di maturazione in cui la buccia presenta delle macchie scure, allora le proprietà benefiche aumentano. Infatti a questo livello la banana è in grado di produrre sostanze antiossidanti e anticancro, ed in grado di eliminare le cellule danneggiate del DNA.

Quando la buccia diventa completamente nera invece, viene rilasciata una sostanza chiamata TNF (acronimo di Tumor Necrosis Factor), in grado di uccidere le cellule dannose all’organismo.
È ottima per ridurre il colesterolo, regolare i problemi intestinali, e ridurre altri problemi ai muscoli, come ad esempio i crampi.

Per gli sportivi e per i giovani è un alimento che apporta notevole energia durante il giorno, eliminando quel senso di spossatezza e stanchezza che potrebbe causare non pochi problemi.
Tra le altre proprietà benefiche c’è anche quella di regolare il sistema nervoso, diminuendo e talvolta eliminando gli stati d’ansia.

È quindi un frutto che apporta notevoli benefici all’organismo, ed è per questo che non dovrebbe mai mancare in tavola o nelle diete sane.

Va ricordato infine che la banana, una volta sbucciata, va mangiata subito, in quanto è un frutto che non si mantiene a lungo e si deperisce in breve tempo.

banane per colazione

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche