Linguine al nero di seppia con calamari: ricetta semplice e gustosa

Un primo piatto che profuma di mare, ricco di gusto e semplice da preparare: scoprite la ricetta delle linguine al nero di seppia con calamari!

Stampa
Linguine al nero di seppia con calamari

Linguine al nero di seppia con calamari: ricetta semplice e gustosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 30 minuti
  • Difficoltà: Semplice
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

Le linguine al nero di seppia con calamari sono un prelibato primo piatto dal profumo di mare, invitante e raffinato, perfetto da portare in tavola con l’arrivo dell’estate. Semplici, gustose e genuine: impossibile non rimanere conquistati dal loro intenso e inebriante sapore mediterraneo. Scoprite subito come prepararle in casa e servitele in un’occasione speciale!


Ingredienti

  • 350 g di linguine;
  • 500 g di calamari puliti;
  • 50 ml di nero di seppia;
  • 50 ml di vino bianco secco;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Schiacciate gli spicchi d’aglio e fateli insaporire con un filo d’olio extravergine d’oliva sul fondo di un ampia padella. Unite i calamari tagliati a pezzetti e lasciateli rosolare a fuoco vivace per alcuni minuti.
  2. Insaporiteli con sale e pepe, sfumate con il vino bianco e attendete che l’alcol evapori. Proseguite la cottura per una decina di minuti, dopodiché unite il nero di seppia e mescolate.
  3. Nel frattempo cuocete al dente le linguine, scolatele e unitele al condimento. Mescolate con cura e servite questo delizioso primo piatto ancora caldo.

Note

Per acquistare il nero di seppia, vi consigliamo di rivolgervi al vostro pescivendolo di fiducia, che potrà fornirvi l’inchiostro senza necessariamente acquistare anche le seppie.

Se non riuscite a reperire il nero di seppia, potete utilizzare le linguine al nero di seppia già pronte: il sapore sarà meno intenso, ma otterrete un piatto ugualmente raffinato e invitante.

Per dare un tocco di colore al piatto, potete aggiungere a fine cottura dei pomodorini e guarnire il tutto con prezzemolo fresco.

Provate anche i calamari ripieni alla siciliana e i calamari con piselli.

Linguine al nero di seppia con calamari

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pizza con fiori di zucca: ricetta sfiziosa, delicata e raffinata

Carote alla parmigiana al forno: variante sfiziosa

Leggi anche
Contents.media