Maror di rafano: ricetta tipica della Pasqua ebraica

La ricetta tradizionale del Maror di rafano, l'erba amara consumata dagli Ebrei durante il Seder di Pesach.

Stampa
Maror ricetta

Maror di rafano: ricetta tipica della Pasqua ebraica


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 5 minuti
  • Tempo totale: 5 minuti
  • Difficoltà: Semplice
  • Dieta: Kosher

Descrizione

Il Maror di rafano è un piatto tipico della cucina ebraica, servito durante il tradizionale Seder di Pesach, celebrato annualmente in ricordo della liberazione dalla schiavitù d’Egitto. In occasione della cena di Pasqua è usanza consumare in sequenza alcuni alimenti simbolici, tra cui le erbe amare. Scopri la ricetta!


Ingredienti

  • 1 radice di rafano;
  • 1 cucchiaio di aceto di mele.

Istruzioni

  1. Lavate la radice di rafano, sbucciatela con un pelapatate e tagliatela a pezzetti. Riponetela nel boccale di un frullatore e tritatela finemente.
  2. Trasferite il composto ottenuto all’interno di una ciotola, cercando di tenere occhi e naso lontani (i vapori del rafano risultano piuttosto irritanti, ancor peggio della cipolla!).
  3. Condite il maror di rafano con l’aceto di mele e servitelo insieme agli altri alimenti tipici del Seder di Pesach.

Note

C’è chi aggiunge al rafano anche una piccola barbabietola per addolcirne il sapore e dare alla pietanza un colore rosso acceso.

Il Maror può essere preparato con altre erbe amare, tra cui cicoria, indivia e denti di leone, anche se queste spesso sono servite come Chazeret. È sempre accompagnato con il Karpas (sedano o prezzemolo), che simboleggia la speranza e la redenzione,

Durante il Seder è usanza gustare il Maror insieme al Charoset, una miscela dolce di frutta secca ed essiccata, in cui intingere le foglie di erbe amare. Gli ingredienti più utilizzati sono mele, datteri, noci, mandorle e uva sultanina, a cui si aggiunge del vino bianco o succo d’arancia.

Completano il piatto del Seder il Beitzah, un uovo sodo che simboleggia la vita, e il Zeroah un pezzetto di agnello arrostito, che invece simboleggia l’offerta sacrificare pasquale.

Maror ricetta

Scritto da Angelica Mocco

Scrivi un commento

1000

Come fare il pane con cremor tartaro

Come fare l’insalata di tonno e fagioli: ricetta e consigli

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.