Melitzanosalata: ricetta originale della crema greca

Delicata, cremosa e versatile: scoprite la ricetta originale della melitzanosalata, la tradizionale salsa greca a base di melanzane.

Stampa
Melitzanosalata ricetta originale

Melitzanosalata: ricetta originale della crema greca


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Semplice
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

Avete mai sentito parlare della melitzanosalata? Se amate la cucina greca, i suoi sapori e i suoi profumi mediterranei, sicuramente sì. Se invece non avete idea di cosa si tratti, sappiate che per prepararla occorrono pochissimi ingredienti: melanzane, yogurt greco, prezzemolo, aglio e menta. Immaginate una salsa densa e cremosa, con la quale accompagnare antipasti, contorni e secondi piatti a base di carne e pesce: a portare in tavola la melitzanosalata non si sbaglia mai! In Grecia è usanza servirla con la pita, ma in alternativa nulla vieta per optare per dei crostini o del classico pane casereccio leggermente tostato. Lasciatevi tentare dalla sua bontà e coprite come preparare la melitzanosalata secondo la ricetta originale!


Ingredienti

  • 600 g di melanzane;
  • 60 g di yogurt greco;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 ciuffo di prezzemolo;
  • 34 foglie di menta fresca;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Lavate accuratamente le melanzane sotto l’acqua corrente, eliminate con un taglio netto le estremità e cuocetele nel forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti. Per facilitare la cottura, vi consigliamo di bucherellarle con uno stuzzicadenti.
  2. Trascorso il tempo, verificate che siano morbide e ben cotte anche all’interno, eliminate la buccia aiutandovi con un coltello e lasciatele intiepidire. Per eliminare l’acqua in eccesso, riponetele all’interno di un colino e pressatele con una forchetta.
  3. Sbucciate uno spicchio d’aglio, tagliatelo a metà e rimuovete il germoglio presente al suo interno. Riponetelo nel boccale di un mixer con le melanzane, lo yogurt greco, le foglie di menta spezzettate e il prezzemolo fresco. Frullate il tutto fino a ottenere una crema densa e omogenea.
  4. Unite anche un filo d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe a piacere. Frullate nuovamente e trasferite la salsa melitzanosalata all’interno di una ciotola capiente. Lasciatela riposare in frigorifero per un’ora prima di servirla.

Note

Vi consigliamo di utilizzare delle melanzane dalla buccia viola chiaro, in quanto tendono a essere più dolci di quelle viola scuro. Se preferite andare sul sicuro, potete spurgare le melanzane prima della preparazione, così da eliminare l’acqua amara di vegetazione. Tagliatele a fette, cospargetele con sale grosso e riponetele all’interno di uno scolapasta per circa 30 minuti, preferibilmente pressandole con un piatto piano.

Melitzanosalata ricetta originale

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ghiaccioli alla frutta fatti in casa: ricetta estiva

Plumcake senza lievito alle zucchine: soffice e gustoso

Leggi anche
Contents.media