Notizie.it logo

Miele di acacia: proprietà e benefici per la salute

miele di acacia proprietà benefici

Miele di acacia: proprietà e benefici di questo antibiotico naturale.

Il miele di acacia è un genere di miele monofloreale poiché prodotto da gruppi di api che sono attirate e si nutrono proprio della pianta di acacia. Quest’ultima proviene dai tempi antichi dal nord America e pian piano è stata portata e diffusa anche nel continente europeo. Questo miele è uno dei più diffusi e famosi in campo gastronomico grazie al suo gusto deciso e sopraffino. Ha inoltre importanti e impeccabili proprietà chimiche e molteplici utilizzi. Ma quali sono le proprietà e i benefici del miele di acacia?

Caratteristiche del miele di acacia

Il suo gusto risulta molto dolce con una nota amarognola e, nel complesso, assomiglia molto alla vaniglia e ai fiori, con un aroma davvero delicato. Il colore è giallo con tonalità molto chiare. Per quanto riguarda, invece, la sua viscosità è del tutto limpido e trasparente con una consistenza assai liquida.

Al suo interno, grazie ad alto apporto di fruttosio, molto maggiore rispetto a quello del glucosio, ha la capacità di rimanere nello stato liquido davvero per lungo tempo.

Utilizzi

Questo tipo di miele, il più diffuso sul mercato, può essere utilizzato in casa in diversi modi per avere degli effetti benefici fisici ma anche per gusto e piacere personale. Molto importante e più noto è il suo utilizzo per curare la forte e continua tosse e il mal di gola che impedisce di deglutire. Basterà soltanto sciogliere questo prodotto in un bel bicchiere di acqua calda, nel tè o nel semplice latte e berlo.

Invece, per un uso per persone deperite per quanto riguarda il peso, può essere mangiato comodamente con il cucchiaio prima di ogni pasto (è del tutto efficace ed efficiente perché possiede un alto tasso calorico).

Un altro utilizzo riguarda la parte estetica, più nel dettaglio per fare delle ottime maschere per il viso e per il corpo. Basterà spalmarlo per bene sulla zona desiderata e si potrà notare in pochi minuti, risciacquandolo, di essere molto più soffici al tatto. Un altro uso può essere ancora quello che riguarda il gusto. Può essere ovviamente utilizzato come dolcificante del tutto naturale ma anche per fare dei gustosi dolci.

miele di acacia

Miele di acacia: proprietà e benefici

Il miele di acacia, come ogni altro tipo di miele, ha proprietà benefiche per la persona e la sua salute. Il suo utilizzo è ottimo per tutti coloro che hanno un peso basso quindi funge da ricostituente, non solo perché ipercalorico ma perché possiede davvero molte vitamine, proteine e sali minerali.

Grazie a questi principi è adatto anche al palato degli atleti che si allenano una o più volte a settimana essendo una grande fonte di energia. Può essere utilizzato comodamente anche dalle persone diabetiche visto che non necessita dell’insulina per essere metabolizzato (sempre meglio confrontarsi, comunque, con il medico).

Per un gusto più naturale senza ricorrere a quello dello zucchero, viene utilizzato anche come dolcificante nelle bevande calde. Davvero molto utile il suo utilizzo è per un organo davvero importante, il fegato. È in grado di donare effetti disintossicanti.

Altro ottimo uso è quello per lo stomaco che, agendo, riduce l’acidità e favorisce un migliore equilibrio in termini di funzionamento dell’intestino. Il miele di acacia è davvero un ottimo e sopraffino antibatterico e perciò in grado di curare i mal di gola e per limite ed addolcire gli effetti della tosse. Per tutti questi buoni ed efficaci benefici è consigliato comprare sul mercato il miele grezzo perché non sottoposto a lavorazione ed adulterazioni industriali. Essendo in commercio uno dei tipi di miele più famoso e diffuso, è bene badare la sua provenienza e gli ingredienti presenti al suo interno in modo da poter scoprire la sua vera natura e origine.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche