Notizie.it logo

Omurice: cos’è e come si cucina

Omurice: l'omelette nipponica

Direttamente dalla cucina giapponese, l'omurice, una ricetta alternativa della tradizione nipponica.

Pensate che l’omelette sia prerogativa della cucina francese? Leggete questo articolo e vi ricrederete: vi presentiamo la deliziosa omurice, l’omelette nipponica ripiena di riso al pomodoro. Se amate il cibo tradizionale Giapponese e volete sperimentare qualcosa di nuovo, non perdete occasione di preparare questa ricetta.

Omurice: come cucinarla

Esistono diverse varianti dell’omurice: noi vi proponiamo la ricetta con petto di pollo, piselli e funghi, ma potete utilizzare anche peperoni verdi e prosciutto cotto per insaporire il riso.

Ingredienti

Per 4 omelette:

  • 8 uova;
  • 8 cucchiai di latte;
  • q.b. burro.

Per il ripieno:

  • 320 g di riso;
  • 100 g di piselli cotti al vapore;
  • 200 g di petto di pollo;
  • 600 g di salsa di pomodoro;
  • 8 funghi shiitake;
  • 4 cipollotti;
  • q.b.

    sale e pepe.

Procedimento

  1. Versate il riso all’interno di una casseruola, aggiungete l’acqua e il sale: tenete conto che per ogni tazza di riso è necessaria una tazza e mezzo di acqua. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere fino al completo assorbimento del liquido.
  2. Soffriggete in padella i cipollotti con il petto di pollo sminuzzato e i funghi tagliati a fettine, lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio e unite i piselli cotti al vapore.
  3. Amalgamate il condimento con il riso, aggiungete la salsa di pomodoro e proseguite la cottura per alcuni minuti. Nel frattempo preparate le omelette con uova e latte, sciogliendo nella padella una noce di burro.
  4. Non appena le omelette sono pronte, farcitele con il composto di riso, carne e verdure, e richiudetele per formare una mezzaluna. Guarnitele in superficie con un cucchiaio di salsa di pomodoro e servitele ben calde.

Omurice: l'omelette nipponica

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche