Pansotti: la ricetta tradizionale della pasta ripiena ligure

La ricetta dei gustosi pansotti alla genovese: invitanti tortelli tipici della cucina ligure, preparati con pasta all'uovo e ripieno di erbette e ricotta.

Stampa
pansotti ricetta

Pansotti: la ricetta tradizionale della pasta ripiena ligure


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 1 ora
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 1 ora e 20 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegetariana

Descrizione

I pansotti sono dei tradizionali tortelli di pasta all’uovo fresca, tipicamente farciti con un cremoso ripieno di erbette e ricotta. Come ogni piatto della tradizione che si rispetti, anche dei pansotti (o pansoti) non esiste una sola ricetta, ma una moltitudine di varianti, una più buona dell’altra. Oggi vi proponiamo dei prelibati pansotti alla genovese farciti con un mix di bietole e borragine, insaporito con l’aggiunta di parmigiano.


Ingredienti

Per la pasta fresca:

  • 250 g di farina 00;
  • 50 g di acqua;
  • 1 uovo medio
  • 1 pizzico di sale.

Per il ripieno:

  • 300 g di bietole;
  • 300 g di borragine;
  • 200 g di ricotta asciutta;
  • 40 g di parmigiano grattugiato;
  • 1 pizzico di noce moscata;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Setacciate la farina e disponetela a fontana sopra una spianatoia, create una cavità al centro e unite l’acqua, un pizzico di sale e un uovo sbattuto.
  2. Iniziate a miscelare gli ingredienti con una forchetta, portando gradualmente la farina verso il centro, dopodiché lavorate energicamente l’impasto a meno, fino a ottenere un panetto morbido ed elastico.
  3. Coprite la pasta fresca con un canovaccio umido e lasciatela riposare per almeno 30 minuti. Intanto lavate le erbette, lessatele in acqua bollente salata per una decina di minuti, scolatele e sminuzzatele.
  4. Strizzate accuratamente le erbette e raccoglietele all’interno di una ciotola. Unite la ricotta, il parmigiano, sale, pepe e un pizzico di noce moscata. Mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.
  5. Stendete la pasta fresca a mano o con un apposito tirapasta, fino a ottenere una sfoglia sottile 3 mm. Tagliatela in tanti quadrati da 8 cm per lato e farciteli al centro con un cucchiaino di ripieno.
  6. Spennellate i bordi della pasta con acqua e richiudete i tortelli: create prima un triangolo e congiungete successivamente le sue estremità apposte.
  7. Cuocete i pansotti in abbondante acqua bollente salata e scolateli non appena risalgono a galla. Potete condirli con burro, salvia e parmigiano.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Currywurst: la ricetta originale del gustoso street food tedesco

Salmone alla barbabietola: ricetta del classico antipasto scandinavo

Leggi anche
Contents.media