Pasta al ferretto calabrese: ricetta originale

La pasta al ferretto calabrese è ricetta originale del sud Italia, ideale per il pranzo della domenica.

Stampa
pasta al ferretto calabrese ricetta

Pasta al ferretto calabrese: ricetta originale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 3 ore
  • Tempo totale: 3 ore

Descrizione

La pasta al ferretto calabrese è una ricetta originale con una discreta varietà di ingredienti, ideale per il pranzo domenicale con amici e parenti.


Ingredienti

  • 500 g Semola di grano duro
  • Acqua qb
  • 700 g Pomodori
  • 700 g Macinato
  • 100 g Carote
  • 70 g Sedano
  • Olio extravergine di oliva qb
  • Sale qb
  • Peperoncino qb
  • Parmigiano grattugiato qb
  • Basilico foglie fresche qb
  • 1/2 bicchiere Brodo vegetale
  • Origano qb
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 120 ml Vino rosso

Istruzioni

  1. Preparate il soffritto per il ragù: pulite le carote, il sedano, la cipolla e tagliate in pezzetti molto piccoli. In una padella dai bordi alti fate scaldare dell’olio extravergine d’oliva, aggiungete gli odori e fate rosolare da tutti i lati. Dopo circa cinque minuti sfumate con del brodo vegetale e continuate la cottura per altri 10 minuti.
  2. Unite la carne macinata, salate e sfumate con il vino rosso. Versate la salsa di pomodoro, aggiungete un pizzico di zucchero, salate, pepate e aromatizzate con un cucchiaino di origano. Se volete aggiungete anche peperoncino. Mescolate il tutto e proseguite la cottura a fuoco dolce per circa due ore. Girate di tanto in tanto e, se necessario, aggiungete anche del brodo o dell’acqua bollente.
  3. Intanto preparate la pasta: versate la farina di semola rimacinata sul tavolo da lavoro creando un incavo al centro, unite poco alla volta l’acqua tiepida e cominciate a impastare fino a formare un impasto liscio e omogeneo. Lasciate riposare per mezz’ora circa, coprendolo con un canovaccio.
  4. Riprendete l’impasto e staccatene delle piccole palline, posatele sul ferretto premendo delicatamente e facendole rotolare in modo da ottenere delle spirali.
  5. Fate cuocere i maccheroni in abbondante acqua salata per circa 4 minuti, scolateli e serviteli con il ragù. Servite subito con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato (o pecorino) e qualche foglia di basilico.

Note

Amate le specialità calabresi? Provate anche la salsiccia e patate al forno.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cannelloni di grano duro ripieni: ricetta gustosa

Danesi alla crema: ricetta semplice e golosa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.