Pere sciroppate: ricetta della nonna, semplice e genuina

Morbide, dolci e succose: scoprite come preparare le classiche pere sciroppate con acqua e zucchero, secondo l'originale ricetta della nonna!

Stampa
pere sciroppate ricetta della nonna

Pere sciroppate: ricetta della nonna, semplice e genuina


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Le pere sciroppate sono una classica conserva dal sapore dolce e fruttato, ideale da gustare al cucchiaio o utilizzare come ingrediente per farcire e decorare innumerevoli dolci caserecci, tra cui torte e crostate. Un comfort food dal profumo autunnale, semplicissimo da ricreare a casa con soli tre ingredienti, secondo l’originale ricetta della nonna.


Ingredienti

  • 2 kg di pere;
  • 1 l di acqua;
  • 400 g di zucchero semolato.

Istruzioni

  1. Preparate le sciroppo portando a ebollizione l’acqua con lo zucchero, dopodiché fatelo raffreddare completamente e sterilizzate i vasetti in vetro con i rispettivi coperchi.
  2. Sbucciate le pere, eliminate il torsolo e lasciatele in quattro parti, dopodiché inseritele all’interno dei vasetti sterilizzati, cercando di non lasciare spazi vuoti.
  3. Coprite le pere con lo sciroppo, chiudete ermeticamente i vasetti con i coperchi e sterilizzateli nuovamente in acqua bollente per circa 30 minuti.
  4. Al termine dell’ebollizione, lasciateli raffreddare e conservateli in dispensa, in un luogo fresco e asciutto. Dopo l’apertura conservate le pere sciroppate in frigorifero e consumatele entro pochi giorni.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arrosto di vitello all’uva: secondo piatto gustoso

Millefoglie: ricette dolci, le nostre 6 proposte

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.