Pettole lucane: ricetta tradizionale di Natale

La ricetta tradizionale per preparare le stuzzicanti pettole lucane, delle frittelle di pasta lievitata ideali da servire come antipasto natalizio.

Stampa
pettole lucane ricetta

Pettole lucane: ricetta tradizionale di Natale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti + 5 ore di lievitazione
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

Le pettole lucane sono delle sfiziose frittelline di pasta lievitata, leggermente croccanti fuori e morbide all’interno. Ottime da gustare come antipasto durante il pranzo di Natale, le pettole sono una specialità tradizionale diffusa in tutta la Basilicata, di cui esistono innumerevoli varianti. Oggi vi proponiamo la ricetta delle pettole classiche, preparate con farina, acqua e lievito di birra, senza l’aggiunta di ulteriori ingredienti.


Ingredienti

  • 500 g di farina 00;
  • 400 ml di acqua tiepida;
  • 25 g di lievito di birra fresco;
  • q.b. olio di arachidi;
  • q.b. sale fino.

Istruzioni

  1. Sciogliete il lievito di birra fresco nell’acqua tiepida e unitela a filo nella farina setacciata, aggiungete un pizzico di sale e lavorate l’impasto fino a renderlo perfettamente omogeneo.
  2. Coprite la ciotola con un velo di pellicola trasparente e lasciate lievitare l’impasto per circa 4-5 ore accanto a una fonte di colore o nel forno spento con la luce accesa.
  3. Non appena l’impasto appare raddoppiato di volume, aiutandovi con due cucchiai prelevate delle palline di pastella e tuffatele direttamente nell’olio di arachidi caldo.
  4. Friggete le pettole lucane per alcuni minuti, fin quando non appaiono dorate in superficie. Lasciatele sgocciolare sopra dei fogli di carta assorbente e servitele calde.

Note

Come antipasto natalizio lucano, vi consigliamo di provare anche i lampascioni fritti in pastella.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Agnello alla lucana: ricetta tradizionale

Biscotti cappello di Babbo Natale: ricetta semplice

Leggi anche
Contents.media