Notizie.it logo

Pranzo di Natale tradizionale veneto: i piatti immancabili

Pranzo di Natale tradizionale veneto

Pranzo di Natale tradizionale veneto: le ricette intramontabili della regione.

Le festività natalizie sono sempre più vicine e già si inizia a pensare a cosa portare in tavola il grande giorno. Desiderate organizzare il pranzo di Natale tradizionale veneto come da manuale? Accomodatevi pure: polenta, salsiccia e risotto al radicchio vi aspettano!

Pranzo di Natale tradizionale veneto

La cucina veneta è fatta di sapori intensi e aromatici: la sapidità della tipica salsiccia luganega, il gusto amarognolo del risotto al radicchio e il bollito di manzo accompagnato con la tradizionale salsa cren. Impossibile annoiarsi!

Polenta grigliata con salsiccia

Il pranzo di Natale in Veneto si apre con formaggi e salumi locali, accompagnati con la tradizionale polenta tagliata a fette e grigliata, servita con salsiccia luganega arrostita e funghi trifolati.

Pranzo di Natale tradizionale veneto

Risotto alla trevigiana

Il pranzo di Natale veneto prevede due primi piatti tradizionali: i tortellini di Valeggio sul Micio serviti in brodo e il caratteristico risotto alla trevigiana con radicchio rosso di Traviso e Grana Padano.

Pranzo di Natale tradizionale veneto

Bollito di manzo con salse tipiche

Il pranzo prosegue con il secondo piatto, che per tradizione deve essere il bollito di manzo servito con salse saporite. Il condimento più adatto per chi ama i sapori forti è la salsa al cren, preparata con il rafano, una radice spontanea dall’aroma piccante e persistente.

Pranzo di Natale tradizionale veneto

Pandoro e mostarda veneta

A fine pasto fa la sua comparsa in tavola il pandoro, cosparso di zucchero a velo o accompagnato con una golosa crema al mascarpone. Non mancano anche altri dolci tipici, come la mostarda veneta, preparata con mele cotogne, mele e pere cotte nel vino bianco.

Pranzo di Natale tradizionale veneto

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche