Ravioli ripieni di ricotta e pistacchio: ricchi e saporiti

La ricetta facile e sfiziosa dei ravioli ripieni di ricotta e pistacchio, ideali per tutta la famiglia.

Stampa
ravioli ripieni di ricotta e pistacchio

Ravioli ripieni di ricotta e pistacchio


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Tempo totale: 45 minuti
  • Difficoltà: Semplice

Descrizione

ravioli ripieni di ricotta e pistacchio sono un primo gustoso e dal sapore unico, molto amato sia da grandi che da piccini. La ricetta di questa pasta è molto semplice, ed è ottima per impressionare i vostri ospiti durante un pranzo estivo.


Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 300 gr di farina 0;
  • 3 uova;
  • Un pizzico di sale per i ravioli;
  • 200 gr di ricotta;
  • 100 gr di pistacchi;
  • 2 noci;
  • 2 foglie di basilico;
  • 1 cucchiaino di parmigiano reggiano grattugiato;
  • Sale q.b.;
  • Pepe q.b.;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • 1 uovo per il ripieno;
  • 2 cucchiai di pangrattato;
  • 100 gr di speck;
  • 3 cucchiai di pesto di pistacchi;
  • 300 ml di panna da cucina.

Istruzioni

  1. Per prima cosa dedicatevi al ripieno. In un frullatore versate i pistacchi, le noci, il parmigiano, il basilico, una presa di sale, un pizzico di pepe e un cucchiaio di olio. Frullate tutti gli ingredienti fino ad ottenere la consistenza tipica del pesto. Tenete da parte 3 cucchiai di pesto di pistacchi e al resto aggiungete la ricotta, l’uovo e il pangrattato. Amalgamate tutti gli ingredienti e mettete il ripieno in una sac a poche.
  2. Invece, per preparare la pasta fresca impastate la farina con le uova e il sale; otterrete un impasto molto duro, lavoratelo bene fino a che non risulterà liscio. Dopodiché potete passare alla preparazione delle sfoglie.
  3. Prelevate dei pezzetti di impasto, passateli 4-5 volte nel primo livello della macchinetta per stendere la pasta, poi passateli una volta nel terzultimo livello della macchinetta.
  4. Con la sac a poche create dei ciuffetti di ripieno al pistacchio su una sfoglia e sovrapponetela con un’altra. Ricavate i ravioli al pistacchio con un tagliapasta e disponeteli su un piano ben infarinato. Continuate così fino a che non avrete terminato tutto l’impasto e il ripieno.
  5. Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata e nel frattempo preparate il condimento. In una padella versate un filo d’olio e fate rosolare per un minuto lo speck a pezzettini. Aggiungete il pesto di pistacchi che avete precedentemente messo da parte e la panna. Mescolate bene, aggiustate di sale, aggiungete un pizzico di pepe e se necessario, un cucchiaio di acqua di cottura dei ravioli.
  6. Spegnete il fuoco e quando i ravioli al pistacchio saranno pronti versateli nella padella con il condimento. Mescolate bene e servite con un po’ di granella di pistacchi.

Note

Una variante sfiziosa da provare è la ricetta dei ravioli con ripieno di carciofi e i ravioli di pesce spada.

Scritto da Ilenia Albanese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Peperoni ripieni in crosta: ricetta semplice e appetitosa

Nopal cactus da mangiare: proprietà e ricetta

Leggi anche
Contents.media