Notizie.it logo

Ravioli di pesce spada: una ricetta light

Ravioli di pesce spada: una ricetta light

Oggi vi consiglio un piatto dal gusto unico, light e raffinato: i ravioli di pesce spada!

Oggi vi consiglio un piatto dal gusto unico, speciale, light e raffinato: i ravioli di pesce spada. Un ripieno di pesce spada racchiuso in una morbida sfoglia, il tutto servito con un semplice condimento con un po’ d’olio e la scorza di limone.

Un piatto semplice ma che saprà stupire i vostri ospiti.

Ravioli di pesce spada

Il pesce spada, oltre che essere ottimo come contorno, si può utilizzare anche come ripieno per la pasta fresca, così da sorprendere tutti con il suo gusto fresco e delicato. Scopriamo come preparare i ravioli fatti in casa con il pesce spada.

Ingredienti

  • 200 grammi di Farina 00
  • 2 uova
  • 150 grammi di patate
  • 300 grammi di Pesce Spada
  • Prezzemolo
  • Pepe q.b.
  • Olio di oliva q.b.
  • 1 spicchio d’Aglio
  • Scorza di Limone q.b.

Procedimento

Per la sfoglia:

  1. Impastare a mano la farina e i tuorli d’uovo. Se l’impasto dovesse risultare duro, aggiungere mezzo guscio d’acqua affinché diventi omogeneo.
  2. Con un mattarello tirare l’impasto abbastanza sottilmente ricavandone due sfoglie della stessa ampiezza.
  3. Lasciatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Per il ripieno:

  1. Mettete a lessate le patate e fino a che non saranno cotte.
  2. Mettete un po’ di olio d’oliva nella padella e mettere il pesce spada, tagliato a cubetti, a rosolare.
  3. Schiacciate le patate con lo schiacciapatate e mettete il tutto in una ciotola aggiungendo anche il pesce spada e il prezzemolo tritato. Salate e macinate il pepe.
  4. Lasciare insaporire.

Preparazione ravioli:

  1. Stendete la sfoglia che avete realizzato con il mattarello e tagliatela a quadretti di circa 3/4 centimetri.
  2. Posizionate al centro di ogni quadrato un po’ di ripieno e copriteli con altra sfoglia. Fate attenzione a chiudere bene i bordi dei tortelli.
  3. Cuocete i ravioli in acqua salata, scolate e fateli saltare in una padella con olio d’oliva e lo spicchio d’aglio.
  4. Infine serviteli con una spolverata di scorza grattugiata del limone

Un piatto semplice ma gustoso per stupire i vostri ospiti! Buon appetito!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche