Ricetta della poncha Madeira: la specialità portoghese al miele

Ricetta poncha Madeira: la bevanda dei pescatori portoghesi fatta con tre ingredienti: alcol, zucchero e miele.

Stampa
ricetta poncha madeira

Ricetta poncha Madeira: la specialità portoghese al miele


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10
  • Tempo totale: 10
  • Difficoltà: Molto facile

Descrizione

Zucchero, miele, alcol.

Ecco il trio speciale che compone la ricetta poncha Madeira.

Lo zucchero veniva considerato come oro bianco, accrescendo l’economia dell’isola ove vennero importati schiavi africani per lavorare nelle aziende di canna da zucchero, in difficoltà a causa della difficoltà nella coltivazione di quelle terre.

La strategia vinse, così da trasformare Madeira in fertile territorio commerciale, nonostante vide poi un progressivo rallentamento della richiesta.

A oggi esistono ancora le antiche fabbriche che, in aprile, vengono messe in movimento – riconvertite ormai – per lavorare le materie prime del miele, melassa e rum.


Ingredienti

  • 2 limoni tagliati in quarti
  • 250 g di brandy
  • 200 g di acqua
  • 100 g di zucchero
  • Cubetti di ghiaccio q.b. per servire

Istruzioni

  1. Mescolare molto bene il miele e il succo di limone in una brocca, fino a ottenere una consistenza liscia e uniforme.
  2. Il miele deve essere completamente sciolto nel succo di limone.
  3. Versare il brandy nella brocca mescolando continuamente.
  4. Versare il composto nei bicchieri da portata.
  5. Aggiungere il ghiaccio per chi lo gradisce.
  6. Servire.

Note

In lingua originale, si parla di Aguardente, ovverosia una qualsiasi bevanda alcolica tra i 4o e i 45° derivante da distillazione, dal vino o da cereali o frutta che “bruci” la gola.

Scritto da Valentina Bertelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Everli, il servizio di spesa online a disposizione degli utenti in Italia e in Europa

Cheesecake salata con friselle, l’alternativa con un po’ di Puglia

Leggi anche
Contents.media