Notizie.it logo

Ricette dolci di ottobre: idee e consigli

ricette dolci di ottobre

Reagiamo ai primi freddi autunnali con deliziose ricette dolci di ottobre.

Con l’arrivo del mese di ottobre le temperature si abbassano, le giornate si accorciano e i piatti in tavola cominciano a cambiare in maniera abbastanza consistente.
Arriva l’autunno e con esso tutti i frutti e le verdure che questa stagione porta con sè. L’arancio delle zucche e dei cachi, il marrone dei funghi e delle castagne, colorano le nostre tavole. Con questa guida andremo a vedere quali sono le ricette dolci di ottobre e vi sveleremo ingredienti e ricette per realizzarli.

Ricette dolci di ottobre, quali preparare

Le giornate si accorciano, le temperature si abbassano e la voglia di ricette autunnali aumenta. Tra le prelibatezze più quotate di questo periodo troviamo piatti a base di zucca, cachi e castagne.

Tortine alla zucca

Dalla presenza graziosa, in porzione monodose, richiedono circa 40 minuti per essere cucinate.
Per tre monoporzioni necessiteremo dei seguenti ingredienti:

  • 100gr di zucca;
  • 2 uova;
  • 90gr di zucchero bianco;
  • 40gr di fecola;
  • 100 ml di olio di semi;
  • 100ml di latte;
  • 1 bustina di vanillina;
  • una bustina di lievito vanigliato.
  1. Cominciamo con il pulire la zucca e a tagliarla in piccoli tocchetti.
  2. Posizioniamola in un frullatore insieme al latte e all’olio di semi, mixandoli per circa sessanta secondi.
  3. Una volta ottenuta una purea uniforme, uniamo il resto degli ingredienti e facciamo ripartire il frullatore per circa due minuti.

    Mixiamo fino a che il risultato diventerà una crema densa e priva di grumi.

  4. Raggiunta la cremosità desiderata versiamo il composto in piccole formine di carta, che metteremo in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
  5. Serviremo le tortine tiepide con una spolverata di zucchero a velo sopra.

tortine alla zucca

Dessert di Cachi

Da servire direttamente nei cachi svuotati o in coppette da gelato, questi dessert leggermente alcolici risultano un cavallo di battaglia autunnale.
Prepararli è veramente semplicissimo.

  1. Basta scegliere dei cachi non troppo morbidi, svuotarli e mantecare la loro polpa con del mascarpone.
    La quantità giusta di mascarpone può essere calcolata andando di pari passo al quantitativo della polpa che stiamo utilizzando.
  2. Al composto uniremo zucchero, panna fresca e brandy.
    I quantitativi di panna e di brandy variano a seconda dei gusti, l’importante è non creare una purea troppo liquida.
  3. Monteremo il tutto con delle fruste e serviremo questa crema usando i contenitori citati a inizio ricetta, decorando con una spolverata di zucchero a velo, cacao e cannella.

dessert di cachi

Tronchetto soffice alle castagne

Di presenza scenica e dal gusto inebriante, questo morbido dolce merita assolutamente di essere provato.
Le dosi che vi citeremo sono per 3 persone.

  1. Cominciamo la preparazione sgusciando 2 uova, separando i tuorli dagli albumi.
  2. Montiamo quest’ultimi con 50 gr di zucchero bianco fino a raggiungere una mousse non troppo densa.
  3. Uniamo i tuorli precedentemente separati e sbattuti a dei semini di vaniglia e 50 gr di farina setacciata.
  4. Versiamo il tutto in una teglia e inforniamo per circa 15 minuti a 180°.
  5. A questo punto uniamo le castagne tagliate a pezzetti con una foglia di alloro, 40 gr di zucchero e acqua (circa mezzo litro).
  6. Cuociamo il tutto in forno per circa 10 minuti.
  7. Al termine del tempo indicato andremo a schiacciare il composto con una forchetta per ottenere una purea uniforme, stando attendi però ad eliminare le foglie di alloro.
  8. Effettuato questo passaggio, tiriamo fuori dal forno la sfoglia ottenuta dall’impasto iniziale e cospargiamola di crema di castagne.
  9. Arrotoliamo il tutto aiutandoci con la carta da forno e lasciamo riposare per circa un ora.
  10. Il rotolo andrà servito ben raffreddato, con decori di zucchero a velo

Rotolo di castagne

Arrivati al termine di questa guida, ci teniamo a far cadere l’attenzione sulla loro idoneità anche al periodo di Halloween. Colori e ingredienti contribuiranno a colorare e donare golosità alle vostre tavole per tutto il periodo autunnale!

A questo punto non rimane che … Mettersi all’opera!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche