Risotto con funghi e nocciole: ricetta dal sapore invernale

Come preparare il risotto con funghi e nocciole, un prelibato primo piatto vegetariano dall'intenso profumo e sapore invernale.

Stampa
risotto con funghi e nocciole

Risotto con funghi e nocciole: ricetta dal sapore invernale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 40 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Il risotto con funghi e nocciole è un gustoso primo piatto senza glutine, ideale da portare in tavola durante l’inverno. Una ricetta semplice e genuina, adatta a tutta la famiglia e facile da preparare, ottima da proporre come alternativa gourmet ai classici risotti ai funghi. Il merito della sua bontà? Indubbiamente la granella di nocciole, che aggiunge un’irresistibile nota di croccantezza e dona al piatto un sapore e profumo leggermente tostato.


Ingredienti

  • 320 g di riso Carnaroli;
  • 300 g di funghi porcini;
  • 80 g di nocciole tostate;
  • 1 scalogno;
  • 1 cipolla;
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco;
  • 1 l di brodo vegetale;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Tritate finemente la cipolla e soffriggetela con un filo d’olio extravergine d’oliva all’interno di una casseruola, dopodiché unite il riso Carnaroli e fatelo tostare a fuoco vivace.
  2. Non appena il riso appare traslucido, sfumatelo con il vino bianco e proseguite la cottura aggiungendo a poco a poco il brodo vegetale caldo.
  3. Intanto pulite i funghi porcini con un panno umido e tagliateli a fettine sottili, dopodiché rosolateli in padella con un soffritto di scalogno e olio extravergine d’oliva.
  4. Insaporite i funghi porcini con sale, pepe e prezzemolo tritato, uniteli al risotto trascorsi 15 minuti e proseguite la cottura come di consueto. Intanto tritate grossolanamente le nocciole.
  5. Servite il risotto ai funghi ancora caldo, distribuendo su ogni piatto della granella di nocciole tostate. Potete mantecarlo con del burro e parmigiano per renderlo più cremoso.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Strudel di verdure con pasta sfoglia: ricetta leggera

Galette con radicchio e noci: ricetta rustica e invernale

Leggi anche
Contents.media