Seitan alla piastra: come prepararlo?

Con il seitan ci si può davvero sbizzarrire e creare ricette di ogni tipo.

Il seitan definito in Italia come la carne di grano è un sostituto vegano della carne. La sua consistenza gommosa e densa lo rende ideale per insalate e panini. E’ realizzato con solo due ingredienti: il glutine di frumento e l’acqua – è un’alternativa alla carne altamente proteica e senza soia.

Oggi è anche disponibile in commercio, nei comuni negozi di alimentari.

Che cos’è il seitan

Il seitan è stato usato per secoli in molte cucine asiatiche. La sua consistenza lo rende più vicino alla carne rispetto al tofu o persino al tempeh. Assorbe bene anche i sapori e può essere utilizzato in una varietà di piatti.

Infatti è un ingrediente estremamente versatile e i cuochi lo utilizzano dappertutto.

Fortunatamente, il seitan è sorprendentemente facile da realizzare a casa.

La ricetta di base richiede di impastare il frumento e l’acqua fino a formare una palla densa o una pagnotta. Talvolta viene aggiunta della farina per migliorare la consistenza.

La massa densa rimanente di proteine ​​del glutine viene quindi sciacquata o bollita per lavare via gli amidi e solidificare l’impasto.
Il seitan può essere usato per preparare polpette di pollo per sandwich, po’ essere sbriciolato in una padella e saltato, è anche delizioso marinato e grigliato.

Il seitan ha un sapore quasi neutro, motivo per cui è ottimo in così tante ricette. Il sapore può essere meglio descritto come simile al pollo. Viene spesso pre-aromatizzato se lo acquisti in un negozio di alimentari.

Se lo fai a casa, è facile aggiungere spezie secche alla miscela di glutine, o agenti aromatizzanti all’impasto caldo, per migliorare il sapore finale. In questa guida sarà illustrato come preparare il seitan alla piastra.

Come fare il seitan alla piastra

Il glutine di frumento è l’unico ingrediente necessario (insieme all’acqua), quindi eventuali ingredienti aggiuntivi saranno puramente per aumentare il sapore finale della carne di grano.

  1. Mescolare il glutine di grano, il lievito alimentare e altri ingredienti aromatizzanti come l’aglio in polvere, lo zenzero essiccato o la cipolla tritata essiccata in una ciotola capiente. Se il robot da cucina che si possiede ha un gancio per impastare, è possibile aggiungere questi ingredienti nella ciotola del mixer.
  2. Aggiungere l’acqua oppure se si preferisce il brodo vegetale o la salsa di soia agli ingredienti secchi. Mescolare energicamente e formare un impasto elastico (occorreranno circa 3 minuti per ottenere un buon impasto). Se non si dispone di un robot da cucina, combinare gli ingredienti con una frusta, quindi impastare a mano per formare l’impasto.
  3. Se l’impasto è asciutto, aggiungere più acqua o brodo vegetale; è indicato un cucchiaio alla volta.
  4. Una volta che l’impasto si forma, separalo in due pagnotte.
  5. Trasferire le pagnotte in una pentola piena d’acqua o di brodo. Aggiungere gli ingredienti aromatizzanti come lo zenzero, la soia o la citronella nell’acqua o nel brodo. Portare ad ebollizione a fuoco medio-alto. Coprire e cuocere a fuoco lento fino a quando i pani non sono cotti (occorreranno circa 30 minuti di cottura).
  6. Rimuovere la pentola dal fuoco e rimuovere il coperchio. Lasciare che i pani rimangano in acqua scoperti, per 15 minuti. Trascorso il quarto d’ora, scolare i pani e lasciarli raffreddare.
  7. Una volta che le pagnotte di seitan sono raffreddate, passarli sulla piastra ben caldi: far riscaldare la piastra, poggiare le pagnotte al di sopra e farle cuocere 10 minuti per lato, in modo che diventino croccanti. Se il seitan non viene consumato in giornata, si può anche congelare o refrigerare, per un massimo di sei mesi.
  8. Una volta scongelato, potrà essere riscaldato sulla piastra. I pani possono anche essere tritati, tagliati o sbriciolati, per essere utilizzati all’interno di polpette oppure come pan grattato.
  9. Il seitan può essere farcito come più piace, secondo i propri gusti. Può anche essere cotto a fuoco lento in zuppe e stufati, oppure saltato in padella con peperoni e cipolle.
Scritto da Redazione Online
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cheesecake ricetta semplice e veloce: la nostra guida

Avocado con pollo e verdure, ricetta del piatto unico

Leggi anche
Contents.media