Spalla di agnello glassata al miele: un secondo ricco e succulento

Un secondo piatto ricco e sostanzioso, ideale da portare in tavola la domenica: scoprite come preparare la spalla di agnello glassata al miele.

Stampa
Spalla di agnello glassata al miele

Spalla di agnello glassata al miele: un secondo ricco e succulento


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora e 30
  • Tempo totale: 1 ora e 45 minuti
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

La spalla di agnello glassata al miele è un prelibato secondo piatto adatto alle grandi occasioni. Ideale da portare in tavola durante il pranzo domenicale, magari accompagnata con un delizioso contorno di patate novelle cotte al forno. La glassa al miele, aromatizzata con succo d’arancia e paprika dolce, dona alla carne una appetitoso colorito dorato e la rende ancor più succulenta e saporita. Scoprite subito come prepararla in pochi e semplici passaggi.


Ingredienti

Per l’arrosto:

  • 1 kg di spalla d’agnello;
  • 4 spicchi d’aglio;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • q.b. mix di erbe aromatiche;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. olio extravergine d’oliva.

Per la glassa al miele:

  • 200 g di miele d’acacia;
  • 1 cucchiaio di paprika dolce;
  • il succo di un’arancia.

Istruzioni

  1. Tamponate la spalla d’agnello con della carta da cucina e insaporitela su tutta la superficie con sale, pepe e un mix di erbe aromatiche macinate.
  2. Rosolate gli spicchi d’aglio con un filo d’olio extravergine d’oliva all’interno di un capiente tegame in coccio adatto alla cottura in forno.
  3. Unite la spalla d’agnello e fatela rosolare lentamente da tutte le parti, così che appaia dorata in modo uniforme. Sfumate con il vino bianco e togliete il tegame dal fuoco.
  4. Coprite il tegame con un foglio d’alluminio e cuocete la spalla d’agnello per circa 1 ora nel forno preriscaldato a 180°, bagnando il fondo con altro vino se necessario.
  5. Versate all’interno di un pentolino il succo d’arancia, il miele e la paprika dolce. Mescolate il tutto con una frusta e cuocete la salsa a fuoco lento fin quando non appare perfettamente fluida.
  6. Trascorsa un’ora di cottura, eliminate il foglio d’allumino e spennellate il cosciotto d’agnello con la glassa al miele. Proseguite la cottura per ulteriori 30 minuti e servite l’arrosto appena sfornato.

Note

Scoprite come preparare anche lo stufato di agnello con patate e carciofi, un secondo piatto tradizionale e ottimo da gustare anche lontano dalle festività pasquali.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Salsa alla crescenza: ricetta delicata

Gelato al caffè: ricetta con Bimby

Leggi anche
Contents.media