Stracotto alla fiorentina: ricetta originale

Lo stracotto alla fiorentina è un piatto tipico della cucina toscana, dal gusto corposo e prelibato: preparatelo secondo la ricetta originale!

Stampa
Stracotto alla fiorentina ricetta originale

Stracotto alla fiorentina: ricetta originale del secondo piatto


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 5 ore
  • Tempo totale: 5 ore e 20 minuti
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

Carne di manzo, pomodori pelati e tante erbe aromatiche: dalla lunga cottura di questi ingredienti semplici e genuini, nasce uno dei migliori secondi piatti tipici della cucina toscana, lo stracotto alla fiorentina. La ricetta originale predilige la semplicità: la carne viene rosolata con un mix di odori, sfumata con un vino rosso di grande corpo e lasciata cuocere nel sugo di pomodoro per 4-5 ore. Il delicato ribollire del sughetto sprigiona un invitante profumo dell’aria, che anticipa il sapore ricco e avvolgente della carne. Portare in tavola lo stracotto è sempre una festa, che sia domenica o un giorno come tanti. Non vi resta che provarlo, e non dimenticate di accompagnarlo con il tipico pane toscano!


Ingredienti

  • 1 kg di polpa di manzo;
  • 500 g di pomodorini pelati;
  • 200 g di vino rosso;
  • 2 cipolle rosse;
  • 2 carote;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 costa di sedano;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • 1 rametto di timo;
  • 2 foglie di salvia;
  • 1 foglia di alloro;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Legate la polpa di manzo con lo spago e insaporitela con un trito fine di erbe aromatiche e aglio. Intanto rosolate in padella un trito abbondante di sedano, cipolle e carote.
  2. Non appena il soffritto appare ben appassito, unite la carne e rosolatela a fuoco medio da ogni lato: aiutatevi con due forchette per girarla e consentire una doratura uniforme.
  3. Sfumate la carne con il vino rosso e attendete che l’alcool sia completamente evaporato, dopodiché unite i pomodorini pelati e schiacciateli leggermente con il mestolo.
  4. Coprite il tegame con un coperchio e fate cuocere la carne a fuoco molto basso per 5 ore, girandola di tanto in tanto e aggiungendo del brodo all’occorrenza.
  5. Servite lo stracotto a fettine, accompagnandolo con il sughetto di cottura.

Note

Lo stracotto è un piatto che richiede il minimo impegno di preparazione e viene preparato in tutta Italia, secondo varianti e ricette diverse. Se amate i sapori intensi, provate anche lo stracotto alla birra scura e lo stracotto alla lombarda con Barolo, cipolla, carota ed erbe aromatiche

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricetta della panissa ligure al microonde

Cocktail alcolici facili da fare in casa: quali preparare

Leggi anche
Contents.media