Strudel di pesche sciroppate e amaretti: dolce goloso

Come preparare lo strudel di pesche sciroppate e amaretti.

Stampa
strudel di pesche sciroppate e amaretti

Strudel di pesche sciroppate e amaretti: dolce goloso


12345 5,00/5Loading...

  • Tempo di prep.: 20
  • Tempo di cottura: 35
  • Tempo totale: 55

Descrizione

Lo strudel di pesche sciroppate e amaretti è una variante alternativa al classico dolce altoatesino, ma comunque molto gustoso. Seguite la nostra guida per prepararlo e gustarlo al termine del pasto.


Porzioni: 6

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 250 gr pesche sciroppate
  • 100 gr mandorle in granella
  • 10 amaretti

Istruzioni

  1. Tagliate a pezzetti le pesche sciroppate in una ciotola. Tritate le mandorle ed aggiungetele alle pesche. Mescolate e tenete da parte.
  2. Aprite il rotolo di pasta sfoglia rettangolare, sbriciolate gli amaretti e distribuiteli al centro.
  3. Aggiungete il ripieno di pesche e mandorle; chiudete la pasta sfoglia per dare la forma allo strudel.
  4. Infornate a 180° per 35 minuti in forno ventilato.
  5. Terminata la cottura ed a strudel a temperatura ambiente, spolverate di zucchero a velo.

Note

Volete provare la ricetta tradizionale dello strudel? Ecco la variante del Trentino Alto Adige.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricetta focaccia trapunta: spuntino sfizioso

Bavarese al pistacchio: dessert cremoso e raffinato

Leggi anche
Contents.media