Notizie.it logo

Tempo conservazione yogurt greco in frigorifero

Tempo conservazione yogurt greco in frigorifero

Quanto tempo si può conservare lo yogurt greco in frigorifero

Metodo e tempo di conservazione dello yogurt greco

Lo yogurt è un prodotto molto utilizzato in vari Paesi e lo si può assaporare da solo oppure utilizzarlo in cucina per arricchire varie ricette, soprattutto di dolci e salse.

Lo si trova in tante varianti, con zuccheri, frutta ed altri aromi e viene prodotto generalmente con il latte di mucca, anche se in altri Paesi viene usato anche quello di capra, di pecora o di cammello.

Lo yogurt pare provenire da tradizioni molto antiche ed il suo nome deriva dal termine turco yogurmark, il cui significato è “mescolare con un utensile”.

Un alimento particolare è lo yogurt greco, quello magro è definito Total %, la cui caratteristica principale è la cremosità, inoltre è ricco di proteine e possiede un alto potere nutrizionale, fattori che ne fanno la base per deliziosi piatti orientali e della tradizione greca.

Quanto tempo si conserva lo yogurt greco in frigorifero

E’ possibile conservare lo yogurt greco in frigorifero per diverso tempo, infatti la sua acidità elevata impedisce che i microrganismi patogeni proliferino.

Per la conservazione dello yogurt greco deve essere comunque rispettata la data di scadenza riportata sulla confezione, che in genere non supera i 20 – 25 giorni, se invece lo si prepara in casa, prima di riporlo in frigorifero deve essere chiuso in un barattolo di vetro a chiusura ermetica e consumato entro una settimana.

© Riproduzione riservata
Leggi anche