Tiramisù Pan di stelle e Nutella, senza caffè: ricetta alla crema

Tiramisù Pan di stelle e Nutella senza caffè: se hai voglia di rivisitare la classica ricetta, o se non hai i soliti ingredienti... reinventa!

Stampa
tiramisù pan di stelle e nutella senza caffe

Tiramisù Pan di stelle e Nutella, senza caffè: ricetta alla crema


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30+ 6 di raffreddamento
  • Tempo di cottura: 15
  • Tempo totale: 400
  • Difficoltà: Facile

Descrizione

Il tiramisù sembra essere diventato il dolce nazionale, un po’ la pizza dei dessert ma ne esistono tante varianti altrettanto gustose, per esempio il Tiramisù Pan di stelle e Nutella senza caffè, adatto anche ai bambini.


Ingredienti

  • 500 ml latte
  • 100 g zucchero
  • 30 g amido di mais o fecola di patate, o amido di riso
  • 3 tuorli
  • 250 ml panna fresca per dolci ben fredda di frigo
  • 300 g biscotti pan di stelle
  • q.b. Nutella
  • cacao amaro
  • buccia di mezzo limone grattata biologico, oppure 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Istruzioni

  1. Versare il latte in un pentolino e riscaldare ma senza farlo bollire.
  2. In un altro pentolino aggiungete i tuorli e lo zucchero. Mescolarli velocemente con una frusta a mano per ottenere una crema chiara e omogenea.
  3. Unirvi l’amido setacciato e la buccia del limone grattata (o la vaniglia) e amalgamare il tutto al composto di uova.
  4. A questo punto aggiungere il latte caldo alla crema e amalgamare con la frusta a mano.
  5. Mettere il tegame sui fornelli e addensare, mescolando, a fuoco medio.
  6. Versare la crema in una pirofila, coprire con pellicola facendola aderire alla superficie e tenere fuori dal frigo a raffreddare 23 ore.
  7. Al termine del riposo, montare la panna fredda appena tirata fuori dal frigo e aggiungere la crema alla panna, facendo movimenti dal basso verso l’alto.
  8. Bagnare leggermente i pan di stelle con del latte e creare una base e iniziare gli strati: Nutella e crema; livellare e poi ancora biscotti, crema di nocciole e pasticciera.
  9. Utilizzare la crema rimasta per decorare l’ultimo strato con una sac-à-poche e spolverizzare del cacao amaro.
  10. Lasciar riposare in frigo almeno tre ore.

Note

Se amate la crema di nocciole, potete provarla in tanti altri modi, come le particolarissime omelette dolci alla Nutella o la lasagna dolce alla Nutella.

Per chi volesse, invece, perché non sperimentare il tiramisù vegano crudista?

Scritto da Valentina Bertelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cartocciata siciliana: ricetta catanese

Tapenade di pomodori secchi: ricetta veloce

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.