Notizie.it logo

Torta banane e noci senza burro, il dessert che combatte la stanchezza

torta banane e noci senza burro

Buonissima e ottima per ricaricarci dopo una dura giornata, parliamo della torta banane e noci.

Chi non ama il dolce? Quel mix di alimenti che sviluppa l’ormone della felicità, la serotonina, e rende tutto più piacevole e gratificante.

L’ultima portata di un intero pranzo o cena che, nonostante si stia quasi per scoppiare, risulta irrinunciabile.

Esistono dessert che danno la giusta carica e combattono il senso di stanchezza che si prova dopo una giornata molto impegnativa. Stiamo parlando di una delle tantissime torte che si possono creare in casa per combattere la stanchezza: la torta banane e noci senza burro.

Torta banane e noci senza burro

La torta con banane e noci è un alleato contro la stanchezza!
Un pieno di energia, sia per le calorie incluse (non eccessive), sia in quanto i suoi principali ingredienti servono tantissimo per combattere la stanchezza, grazie alla presenza di vitamine e minerali, utili anche per ‘utilizzare’ queste calorie, evitando di prendere calorie cosiddette ‘vuote’.

Le banane, perché essendo ricche di potassio, aiutano moltissimo a equilibrare i livelli di sodio nell sangue, solitamente alto a causa dell’eccesso di sale nella dieta.

Inoltre sono note per aumentare il livello di ferro nel sangue.

Mentre le noci, oltre a essere ricche di acidi grassi buoni, ovvero omega 3 e omega 6, contengono tanto zinco che serve tantissimo nella gestione di tutti gli ormoni ed enzimi che si trovano all’interno dell’organismo umano.

Ingredienti e procedimento

Gli ingredienti per realizzare la torta banana e noci senza burro, sono molto pochi, ma soprattutto semplici.

Parliamo infatti di:

  • 3/4 banane;
  • 100 gr di noci;
  • 180 gr di zucchero (bianco o integrale, in base alle preferenze);
  • uova;
  • mezzo limone;
  • 100 ml di olio di semi;
  • 180 gr di farina 00;
  • bicarbonato;
  • mezza bustina di lievito per dolci.
  1. Il procedimento consiste nel versare in un recipiente lo zucchero, due uova e giusto un pizzico di sale (attenzione a non esagerare: potrebbe rendere brutto il sapore).
  2. Frullare il tutto fino a quando non si ottiene una specie di nuvola bianca, grazie all’effetto degli albumi (la parte bianca dell’uovo) quando vengono agitati per molto tempo. Bisognerà avere un po’ di pazienza, in quanto non è proprio immediato.
  3. Successivamente arriva il turno delle banane, dopo aver tolto la buccia assicurarsi che pesino 300 grammi. Indicativamente potrebbero essere sufficienti tre o quattro banane.
  4. A questo punto, aggiungere velocemente il succo di mezzo limone, per evitare che le banane non si scuriscano. Quindi schiacciare le banane fino a quando non si otterrà un purea.
  5. Versare la purea di banane nel recipiente in cui è contenuta la nuvola di zucchero e uova, aggiungere l’olio di semi e frullare il tutto.
  6. Dopo aver aggiunto e frullato il tutto con la farina 00, un cucchiaino di bicarbonato e mezza bustina di lievito per dolci, bisognerà aggiungere le noci.
  7. Prima di versare l’impasto nella taglia imburrata, amalgamare il tutto per bene.
  8. Infine infornare la teglia (rotonda, a panetto o a ciambella in base alle preferenze estetiche questa volta), a 180°C per circa 45-50 minuti e prima di divorarla, farla raffreddare fuori. Sarà sufficiente qualche minuto, sufficiente a garantire che acquisisca la giusta consistenza, e al contempo, i minuti passati, permetteranno di non ustionarsi.

preparazione torta banane e noci

Adesso si può gustare quest’ottima torta, sicuramente non molto diffusa e probabilmente inedita per molte persone che la provano! È ottima in ogni momento della giornata, soprattutto quando si è troppo stanchi, vi darà la carica di energia di cui si ha bisogno!

Grazie ai suoi ingredienti, potrete alleviare le fatiche quotidiane, e al contempo fare un pieno di vitamine e minerali (oltre al pieno di energie)!

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche