Zucca sott’olio: ricetta della nonna tradizionale

La zucca sott'olio è una ricetta della nonna che proviene dalla civiltà contadina italiana.

Stampa
Zucca sott'olio ricetta della nonna

Zucca sott’olio: ricetta della nonna tradizionale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 50
  • Tempo totale: 50

Descrizione

La zucca sott’olio è una classica ricetta della nonna che proviene dalla tradizione culinaria italiana e vi permette di ottenere un delizioso contorno che potete consumare sopra una buona fetta di pane fatto in casa o accompagnato da un piatto di salumi e formaggi.


Ingredienti

  • 3 kg Zucca già pulita e sbucciata
  • 1 l Aceto di vino bianco
  • Sale qb
  • 1 bicchiere Zucchero
  • 3 spicchi Aglio
  • q.b. Origano
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Olio di semi di mais

Istruzioni

  1. Tagliate la zucca a fettine sottili.
  2. Mettete in una capiente ciotola l’aceto, unite lo zucchero, il sale e scioglietelo bene a freddo, unite la zucca a fette e lasciatele macerare per 24 ore, mescolando ogni tanto.
  3. Passato il tempo, scolate la zucca e mettetela ad asciugare su un canovaccio per tutta la notte.
  4. Sterilizzate anche i vasetti.
  5. Lavate 4 vasetti con i rispettivi coperchi, sciacquateli bene e metteteli in una capiente pentola, ricopriteli con acqua fredda e portateli al bollore, fate bollire per 45 minuti.
  6. Lasciateli nell’acqua bollente a raffreddate fino all’occorrenza.
  7. Passata la notte,  sbucciate l’aglio e tagliatelo a fettine sottili, mettete la zucca in una ciotola pulita, conditela con origano, aglio e peperoncino sminuzzato a piacere e un po’ d’olio, mescolate bene il tutto, mettete la zucca ben disposta nei vasetti e coprite con abbondante olio, dopo un paio d’ore controllate il livello dell’olio che deve sempre superare la zucca, poi sigillate bene con i coperchi e riponete in un luogo fresco e asciutto.

Note

Amate i piatti preparati con la zucca? Allora provate la il polpettone di zucca e patate al forno.

Scritto da Andrea Pertile
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Melanzane a ventaglio ripiene al forno: secondo piatto sostanzioso

Cotognata siciliana: ricetta della nonna

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.