Notizie.it logo

Andrea Berton, chi è lo chef milanese

andrea berton

Andiamo a conoscere meglio lo chef che risponde al nome di Andrea Berton. Chi è davvero e cosa si sa della sua vita privata?

Lo chef milanese Andrea Berton è davvero molto conosciuto nel suo settore. Cerchiamo di conoscerlo meglio e vediamo qualcosa circa la sua vita privata e non solo.

Andrea Berton

Nato nel Friuli Venezia Giulia nel 1970 Andrea Berton inizia a lavorare a Milano, alla corte del celeberrimo Gualtiero Marchesi. Oltre a ciò, continua a lavorare nei migliori ristoranti del mondo. Di lui si sa che ha lavorato a Londra da Mossiman’s, ma anche a Firenze alla celebre Enoteca Pinchiorri, passando poi per il locale chiamato Louis XV di Montecarlo, dove lavora assieme ad Alaine Ducasse. Dal 1997 al 2001 lavora alla Taverna di Colloredo, che si trova a Monte Albano: è qui che riesce a guadagnare la prima stella Michelin.

Successivamente, decide di ritornare alla corte di Marchesi, come Executive Chef del gruppo. Inizia poi a lavorare al Ristorante chiamato Trussardi alla Scala. Otterrà proprio qui la prima stella Michelin del 2008 e la seconda nel 2009, oltre a ben tre forchette da parte del celeberrimo Gambero Rosso nel 2010.

Ottiene, inoltre, Tre Cappelli nella Guida dell’Espresso nel 2011. Nel 2012 decide di dedicarsi a vari tipi di consulenze nel posizionamento, nell’ideazione e in vari tipi di progetti.

Andrea Berton vita privata

Ma che cosa sappiamo circa la vita privata dello chef Andrea Berton? Di lui sappiamo che ha sposato una ragazza di nome Sandra Vecchi, nel 2014. Molto particolare è stata la proposta di matrimonio che Andrea ha organizzato a Sandra. Lo chef, infatti, ha fatto bloccare gli ascensori di un intero albergo in quel di Ischia, località in cui erano ospiti. Ha fatto, poi, aprire la Spa dell’albergo soltanto per loro due e, all’interno di una torta, ha fatto trovare alla sua futura moglie l’anello di fidanzamento. I due si sono sposati dopo i quaranta anni e sono davvero la coppia perfetta. Prima di Sandra, Andrea Berton aveva avuto dei figli, nati da una sua precedente relazione. Sui social network, Andrea è piuttosto attivo. Su Instagram, ad esempio, è solito pubblicare moltissimi piatti da lui preparati.

Andrea Berton chef ristorante

Nella sua carriera, Berton apre un ristorante, chiamato appunto Ristorante Berton. Qui, lo chef presenta i piatti moderni, cercando di andare a valorizzare gli ingredienti più classici, oltre all’utilizzo di quelli poco conosciuti. Il locale verrà inaugurato il 13 dicembre del 2013. La cucina non è troppo rivisitata, ma utilizza piatti della tradizione. All’interno del menù, ad esempio, troviamo molto il brodo, che per Berton dovrebbe essere la sintesi dell’ingrediente principale di ogni piatto. La sua idea riguardo a ciò è che, ad esempio, il brodo è un ingrediente importantissimo per molte ricette. Lo vuole, quindi, utilizzare molto nella sua cucina.

Ma la sua carriera non si ferma certo qui. Nel novembre del 2014, dopo circa 12 mesi dall’apertura del suo ristorante, Berton ottiene una stella Michelin. Successivamente, nel 2015 viene nominato come Ambasciatore EXPO. L’anno successivo riesce ad ottenere diciotto punti su venti dalla Guida Espresso e le tre forchette del Gambero Rosso. Non solo: nell’ottobre del 2016 riceve il premio Riso Scotti come risotto dell’anno. Nello stesso anno, ma nel mese di agosto, lo chef inizia a collaborare con un lussuoso resort situato sul lago di Como, dove deciderà di aprire poi il suo ristorante chiamato Berton Al Lago.

Nella primavera del 2017, inoltre, assieme ad un gruppo di soci, aveva deciso di aprire il DRY Milano Cocktail & Pizza: inaugura così il Nuovo Dry Milano. Nell’anno immediatamente successivo, in giuria assieme a Philipp Leveille e Isabella Polì, approda in televisione nella trasmissione Il ristorante degli Chef.

Il ristorante degli chef è un Cooking Show che è approdato su Rai 2. In questo specifico programma ci sono dieci aspiranti cuochi, che dovranno dimostrare non solo di essere dei perfetti chef, ma anche degli abili gestori di un locale. Sono ben ottanta in tutto gli aspiranti cuochi che vengono da tutta Italia. Nel corso delle puntate, essi dovranno superare una serie di prove molto dure e dovranno poi piegarsi al giudizio dei tre chef che abbiamo già nominato, tra cui appunto Berton. Si tratta di una selezione molto dura: soltanto dieci degli ottanta accederanno al Ristorante degli Chef. In ogni puntata, i cuochi duellano a colpi di menù, per arrivare così alla vittoria finale.

Questo è tutto ciò che dobbiamo sapere circa lo chef italiano Andrea Berton, di cui abbiamo conosciuto in questo articolo la sua vita privata, la sua biografia in generale e qualcosa circa la sua carriera. Abbiamo visto che nel corso degli anni ha studiato molto per arrivare a ciò che è adesso e che ha avuto ottimi maestri che gli hanno permesso di diventare ciò che è adesso: un cuoco di grandissima fama e di grandissimi riconoscimenti. Ne sono una testimonianza i numerosi premi che ha ottenuto: forchette, stelle, cappelli e molto altro ancora.


© Riproduzione riservata
Leggi anche