Biscotti con carote e mandorle senza glutine: profumo e gusto

Come preparare in casa i deliziosi biscotti con carote e mandorle senza glutine, dei dolci friabili ottimi da gustare sia a colazione, sia come snack.

Stampa
biscotti carote e mandorle senza glutine

Biscotti con carote e mandorle senza glutine: ricetta golosa


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

I biscotti con carote e mandorle senza glutine sono dei deliziosi dolcetti vegani, preparati con farina di riso e maizena, senza l’aggiunta di uova e latticini. Leggeri, profumati e adatti a essere gustati in ogni momento della giornata: a colazione con una spremuta fresca, a merenda o come dolce di fine pasto. Dolcificati con sciroppo di riso e succo d’arancia, così golosi che conquisteranno anche i più piccoli: scoprite la ricetta e provateli!


Ingredienti

  • 200 g di farina di riso;
  • 50 g di farina di mandorle;
  • 50 g di maizena;
  • 100 g di sciroppo di riso;
  • 50 ml di succo d’arancia;
  • 60 g di olio di semi di girasole;
  • 2 carote;
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci.

Istruzioni

  1. Cuocete al vapore le carote tagliate a pezzetti per circa 20 minuti, dopodiché schiacciatele con una forchetta fino a ridurle in purea.
  2. Unite alla purea di carote lo sciroppo di riso, il succo d’arancia e l’olio di semi di girasole, così da ottenere un composto omogeneo.
  3. Incorporate all’impasto tutte le polveri setacciate: le farine, compresa quella di mandorle dolci, il lievito e la vanillina.
  4. Lavorate tutti gli ingredienti con un cucchiaio, fino a ottenere un composto morbido e leggermente appiccicoso. Create con le mani inumidite delle palline e schiacciatele con il palmo della mano.
  5. Adagiate i biscotti alle carote e mandorle sopra una leccarda foderata con carta da forno e cuoceteli per circa 10 minuti nel forno preriscaldato a 180°.
  6. Sfornateli, lasciateli raffreddare e guarniteli a piacere con dello zucchero a velo. In alternativa, decorateli con lamelle di mandorle prima della cottura.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Risotto con cavolfiore viola e salsiccia: primo piatto sfizioso

Blondies con miele e noci: sfiziosi dolcetti

Leggi anche
Contents.media