Notizie.it logo

Cannelloni di pasta fresca con ricotta e spinaci: come si preparano

Cannelloni di pasta fresca con ricotta e spinaci

I cannelloni di pasta fresca con ricotta e spinaci sono un classico primo piatto vegetariano adatto a tutti: la ricetta.

Con l’arrivo delle festività natalizie, le occasioni per sedersi in tavola in compagnia di amici e parenti non mancheranno. State già pensando a cosa cucinare per accontentare anche i vostri ospiti vegetariani senza rinunciare alla bontà di un ricco primo piatto cotto al forno? Ebbene, la scelta giusta sono proprio loro: i cannelloni di pasta fresca con ricotta e spinaci, così cremosi e saporiti che stenterete a rinunciare al bis!

Cannelloni di pasta fresca con ricotta e spinaci

Il loro aspetto invitante e il loro delizioso profumo vi conquisteranno appena sfornati. Non pensate che preparare i cannelloni freschi sia difficile, tutt’altro! Non dovete far altro che seguire la nostra ricetta passo dopo passo.

Ingredienti per la pasta

  • 300 g di farina 00;
  • 3 uova.

Per il ripieno

  • 700 g di spinaci freschi;
  • 450 g di ricotta vaccina;
  • 150 g di parmigiano grattugiato;
  • 3 uova;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • un pizzico di noce moscata;
  • q.b.

    sale e pepe.

Per il condimento

  • 500 m di besciamella;
  • 50 g di parmigiano grattugiato.

Procedimento

  1. Impastate le uova con la farina fino a ottenere un panetto morbido ed elastico, avvolgetelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare per un’ora a temperatura ambiente.
  2. Nel frattempo cuocete gli spinaci in padella rosolandoli con uno spicchio d’aglio, sale e pepe nero macinato, dopodiché sminuzzateli finemente con un coltello e amalgamateli all’interno di una ciotola con la ricotta vaccina, il parmigiano grattugiato, le uova e la noce moscata.
  3. Suddividete la pasta fresca in piccole porzioni, tiratela con l’apposita macchina fino a ottenere uno spessore di 2 mm e ricavate con un coltello dei rettangoli ampi 10×15 cm. Sbollentateli uno per volta in acqua salata per circa un minuto e poggiateli sopra un canovaccio.
  4. Distribuite il ripieno di ricotta e spinaci lungo un solo lato di ogni sfoglia e arrotolate delicatamente i cannelloni su se stessi. Distribuite sul fondo di una pirofila parte della besciamella, adagiate ordinatamente tutti i cannelloni e cospargeteli con la restante salsa.
  5. Distribuite in superficie il parmigiano grattugiato e cuocete questo gustoso primo piatto per 30 minuti a 200°, attivando la modalità grill durante gli ultimi 5 minuti.

Cannelloni di pasta fresca con ricotta e spinaci

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche