Notizie.it logo

Capsule Bialetti: conviene acquistarle online o nei negozi fisici? 

Capsule Bialetti: conviene acquistarle online o nei negozi fisici? 

Il nome Bialetti con ogni probabilità non ha bisogno di presentazioni, ma per i più distratti è bene ricordare che stiamo parlando di un’azienda italiana divenuta nota in tutto il mondo grazie alla produzione di caffettiere. La prima moka Bialetti è datata 1933 (ovvero l’anno di apertura di una fabbrica dedicata) e da allora il suo successo è cresciuto in maniera esponenziale a partire dal 1947: questo infatti è l’anno in cui la moka Bialetti inizia a venire venduta in tutto il mondo. Il celebre “omino con i baffi” simbolo della Bialetti è invece nato nel 1952 e sarebbe divenuto un protagonista del celeberrimo Carosello a partire dal 1958, mentre per il nuovo gruppo Bialetti (quello che conosciamo ancora oggi) si sarebbe dovuto aspettare addirittura il 1998 e la fusione con la Rondine: da allora Bialetti è uscita dal semplice mondo della caffettiera per entrare anche nella torrefazione e nella vendita di prodotti all’avanguardia quali cialde e capsule.

Ebbene, dopo questo doveroso excursus, le prossime righe saranno dedicate proprio ai prodotti di cui sopra. Proveremo infatti a rispondere ad un dilemma davvero annoso, soffermandoci soprattutto sulle capsule Bialetti: conviene acquistarle online o nei negozi fisici? Quali sono i criteri da seguire per fare ottimi affari ed evitare brutte sorprese? Scopriamolo assieme.

QUALE È LA DIFFERENZA TRA UNA CAPSULA ED UNA CIALDA

Iniziamo col fare chiarezza su un aspetto che magari non è chiaro a tutti, ovvero indicando cosa differenzia una cialda da una capsula. In entrambi i casi stiamo parlando di porzioni monodose di caffè, va però chiarito che nel caso delle cialde facciamo riferimento a filtri di carta non rigida, contenenti il classico caffè macinato, mentre quando parliamo di capsule intendiamo contenitori rigidi: questi ultimi possono essere realizzati attraverso l’utilizzo di materiali quali alluminio o plastica e non prevedono la presenza di un filtro di carta. Contenitori differenti quindi, che portano ad utilizzi differenti: spesso infatti capsule e cialde sono pensate per essere utilizzate all’interno di macchinari differenti e non è detto che sia possibile scambiare prodotto e macchinario.

I VANTAGGI DELL’ACQUISTO ONLINE

A questo punto proviamo ad osservare quanto possa essere conveniente acquistare capsule Bialetti utilizzando una connessione internet. Partiamo dal presupposto che internet permette di evitare spostamenti e di evitare di ritirare contanti, visto che potremo completare le nostre operazioni utilizzando un computer e la nostra carta di credito. A ciò si aggiunga che il mondo del web ci permette di consultare e confrontare una quantità potenzialmente illimitata di negozi in pochissimi secondi: ci consente quindi di avere una quantità di scelta semplicemente inesistente nel mondo fisico (pensate a quanti chilometri dovreste macinare per confrontare i prezzi di anche soltanto 10 diversi negozi di caffè).

CAPSULE BIALETTI A PREZZI COMPETITIVI

Diamo dunque un’occhiata ad alcune offerte online legate a questo marchio, prendendo come riferimento la sezione delle cialde Bialetti sul sito CaffeCaffeShop. Ebbene, se si parla di capsule Bialetti mokespresso originali (realizzate in alluminio) è possibile ad esempio acquistare 64 capsule della celebre miscela “Milano” usufruendo di uno sconto del 40% sul prezzo di partenza, andando quindi a spendere appena 0,24 centesimi a dose. Stesso discorso per altre gustose miscele Bialetti quali “Torino”, “Venezia” e “Roma”, tutte in vendita scontate del 40%.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300

Leggi anche