Carciofi ripieni al forno con patate: ricetta e consigli

I carciofi ripieni con patate e cotti al forno sono un secondo ricco e sostanzioso, verdure cucinate in modo sfizioso perfette per tutti.

Stampa
Carciofi ripieni al forno con patate

Carciofi ripieni al forno con patate: ricetta e consigli


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Tempo totale: 55 minuti
  • Difficoltà: Medio

Descrizione

Chi desidera realizzare un contorno davvero saporito e irresistibile, può optare per i carciofi ripieni al forno con patate.
Si tratta di una ricetta ricca di gusto, che funge da secondo vegetariano o da contorno e sposa perfettamente sia la carne che il pesce.
Al contrario di quanto si possa pensare, tale ricetta è molto semplice e facile da realizzare: non sono richieste conoscenze culinarie particolari e la presenza degli ingredienti è davvero esigua. Si avrà modo di constatare che il piatto è davvero grandioso.

É bene sottolineare che esistono svariati procedimenti a tal riguardo ma chi ha intenzione di seguire la ricetta tradizionale, tale articolo può rilevarsi davvero utile in quanto guida culinaria.


Ingredienti

  • carciofi;
  • 100 gr di pangrattato o mollica;
  • patate;
  • 2 uova;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • prezzemolo q.b;
  • olio extra vergione d’oliva q.b;
  • sale e pepe q.b;
  • 100 ml di acqua;
  • 1 limone;
  • mezzo bicchiere di latte;
  • 100 gr di formaggio grattugiato;
  • 100 gr di scamorza.

Istruzioni

  1. Il primo step per la preparazione del piatto consiste nella pulitura dei carciofi: bisogna eliminare le foglie più esterne e dure, nonchè tagliare i gambi e pelarli, in modo da eliminare la parte più fibrosa. Se si vuole facilitare il lavoro, è consigliabile acquistare dei carciofi di medie dimensioni o comunque non troppo grandi.
  2. Una volta tagliati, bisogna lasciarli in ammollo con il succo di limone per privarli dell’eventuale fieno.
  3. Nel frattempo, è necessario preparare il ripieno dei carciofi: a tal proposito bisogna prendere una ciotola e versare la quantità di pangrattato richiesta o la mollica. Molti preferiscono quest’ultima ma la scelta è puramente personale.
  4. Bisogna aggiungere successivamente l’aglio tritato, il sale, una spolverata di pepe, il prezzemolo, le uova, il formaggio, il latte e un filo di olio extra vergine d’oliva.
  5. Infine, aggiungere alla farcia la scamorza a pezzettini per poi amalgamare per bene il tutto.
    Il risultato deve essere un ripieno corposo e denso.
  6. Lo step successivo consiste nel sbucciare le patate e tagliarle a fettine sottili: esse dovranno essere sistemate all’interno di una teglia da forno imburrata ed infarinata con il pangrattato.
  7. Dopo aver sistemato le patate sul fondo, è possibile aggiungere i gambi dei carciofi precedentemente tagliati e cospargere il tutto con il formaggio grattuggiato e un filo d’olio.
  8. Una volta preparata la base su cui adagiare i carciofi, bisogna scolarli e farli sgocciolare servendosi della carta assorbente da cucina. É preferibile strofinarli fra le mani ed aprire delicatamente le foglie.
  9. Dopo averli leggermente salati, bisogna riempirli con il ripieno realizzato precedentemente, facendo attenzione a non rovinare la struttura del carciofo.
  10. Una volta riempiti, i carciofi devono essere adagiati all’interno della teglia. Irrorare con un po’ d’olio e coprire il tutto con la carta di alluminio per favorire la cottura.
  11. I carciofi ripieni con patate dovranno cuocere in forno a 190° per circa 40-45 minuti.
    É necessario controllare la cottura servendosi di una forchetta. A tal proposito, è consigliabile togliere la carta di alluminio negli ultimi 5 minuti della cottura per lasciar colorire la superficie.
  12. Una volta cotti, è consigliabile servire subito il piatto.

Note

Come accennato nell’introduzione, i carciofi ripieni al forno con patate rappresenta un piatto apprezzabile e soddisfacente, non solo per il gusto inconfondibile ma anche per la sua versatilità. Esso si presta ad essere un secondo perfetto a base di verdure, oltre che contorno. Provare per credere.

carciofi ripieni

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Torta salata con scarola e olive taggiasche: ricetta e storia

Fesa di tacchino in gravidanza si può mangiare?

Leggi anche
Contents.media