Notizie.it logo

Castagne cotte al vapore proprietà e calorie

Castagne cotte al vapore proprietà

Non sono solo buonissime, le castagne cotte al vapore sono ottime per il nostro organismo.

Oramai siamo in pieno autunno e il freddo si fa sentire, l’inverno è alle porte e cambiano attorno a noi colori, sapori e gusti. E’ in questo periodo che tra le cose che amiamo mangiare, cucinare e assaggiare ci sono le castagne. Si tratta di frutti tipici delle zone di montagna e molte sono le varietà che la natura offre. Per quanto riguarda le modalità di cottura, vi consigliamo le castagne cotte al vapore, ricche di proprietà.

Castagne cotte al vapore proprietà

Solitamente le castagne si preparano arrosto o bollite ma, in questi casi, si perdono molte delle loro caratteristiche, invece la cottura a vapore esalta le loro proprietà, mantenendole anche dopo la cottura. Le castagne al vapore sono ottime da consumare appena cotte, magari come contorno o come componente croccante di alcune zuppe. Per prepararle al vapore, occorre una vaporiera e una foglia di alloro, lasciamo cuocere per 30-40 minuti, dopodiché facciamole raffreddare. Questa tecnica di cottura permette il completo mantenimento di tutte le proprietà nutrizionali delle castagne che altrimenti andrebbero perse o alterate.

Bisogna chiarire innanzitutto due cose fondamentali,le castagne sono il frutto dell’albero di castagno, diverse dalle “castagne matte” frutto dell’ippocastano, che attenzione però non sono commestibili, e diverse dai “marroni“, sia per la forma, dimensione e colore differente.

Indipendentemente dalle tipologie le castagne soprattutto grazie alla cottura al vapore che non ne altera ne disperde le proprietà nel liquido di cottura (bollite) o bruciandole in parte (arrosto), risultano essere ricca fonte di carboidrati complessi (amido), proteine e sali minerali e fibre, sono inoltre un’ottima fonte di vitamine B e soprattutto sono prive di colesterolo.

Queste caratteristiche contribuiscono a renderle degli ottimi amici della dieta sana ed equilibrata e della salute in generale. Più in dettaglio analizziamo 5 proprietà che le castagne mantengono grazie alla cottura a vapore.

Energizzanti

Come abbiamo accennato precedentemente le castagne sono veri e propri contenitori di carboidrati, quindi risultano ricchissime di calorie e perciò devono essere consumate con una frequenza non superiore alle 3 volte a settimana .Questa loro peculiarità è fondamentale per il nostro organismo, infatti essendo ad alto valore energetico esse sono alleate contro lo stress e la stanchezza e in particolare aiutano a combattere l’influenza nei periodi più freddi. Agiscono come ricostituente naturale data la loro alta percentuale di carboidrati.

Alleate contro l’anemia

Le castagne cotte al vapore, come abbiamo detto, contengono numerose vitamine e proteine tra cui il ferro che come molti di noi sanno è utilissimo per combattere spossatezza e anemia. Un piccolo particolare che forse molti ignorano è che le castagne sono anche ottime durante la gravidanza in quanto sono ricche di acido folico che, ormai risaputo aiuta ad evitare alcune problematiche fetali.

castagne al vapore proprietà in gravidanza

Depurative

Le fibre contenute nelle castagne che grazie alla cottura a vapore non vengono nè stressate con lunghe cotture in acqua, né in parte distrutte come nella cottura arrosto, sono un rimedio contro la stitichezza, poiché aiutano a regolarizzare la diuresi e favorire il ripristino della regolarità intestinale.

castagne cotte al vapore proprietà depurative

Alleate della concentrazione

Non disperdendo alcuna proprietà nutritiva, le castagne cotte a vapore mantengono intatte quelle vitamine e sali minerali, che contribuiscono a migliorare e potenziare l’attenzione la memoria e tutto il sistema nervoso in generale, mantenendolo attivo e efficiente.

Alleate contro il colesterolo

Le castagne sono ottimi alleati contro il colesterolo, infatti essendo un frutto di origine vegetale esse ne risultano prive e questa caratteristica contribuisce a renderle degli ottimi alimenti per chi ha intenzione di seguire una dieta equilibrata e sana. Va ricordato inoltre che sono prive di glutine e, nonostante siano simili ai cereali, possono essere tranquillamente consumate anche da chi è allergico al glutine o celiaco.

castagne per dieta

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000

Leggi anche