Cavatelli con pesce spada e melanzane: piatto tipico pugliese

Un primo piatto dal profumo e sapore mediterraneo, tipico della cucina pugliese: scoprite come preparare i cavatelli con pesce spada e melanzane.

Stampa
cavatelli con pesce spada e melanzane

Cavatelli con pesce spada e melanzane: piatto tipico pugliese


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Tempo totale: 1 ora
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Poco lattosio

Descrizione

I cavatelli con pesce spada e melanzane sono un prelibato piatto tipico della cucina pugliese, caratterizzato da un intenso e invitante profumo di mare, esaltato dal pomodoro, dall’aglio e dal basilico fresco. Una ricetta semplicissima che appaga la vista e il palato, con il suo aspetto stuzzicante e il suo gusto ricco di sfumature. Scoprite come prepararli e proponeteli durante un pranzo estivo in famiglia o con gli amici!


Ingredienti

  • 350 g di cavatelli pugliesi;
  • 250 g di pesce spada;
  • 200 g di pomodorini;
  • 2 melanzane;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • q.b. vino bianco;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. basilico fresco;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  • Lavate le melanzane, tagliatele a cubetti e lasciatele spurgare per almeno 20 minuti all’interno di uno scolapasta, dopo averle cosparse di sale.
  • Trascorso il tempo indicato, cuocetele in padella con olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio tritato finemente, fin quando non risultano abbastanza morbide.
  • Una volta cotte le melanzane, cuocete il pesce spada tagliato a cubetti della stessa grandezza, con un secondo spicchio d’aglio schiacciato, olio extravergine d’oliva e i pomodorini tagliati a spicchi.
  • Sfumate con del vino bianco, attendete che l’alcol sia ben evaporato e lasciate cuocere il pesce per 10-15 minuti. Durante gli ultimi minuti di cottura, portate a ebollizione l’acqua per la pasta e cuocete i cavatelli al dente.
  • Unite i cavatelli al sugo di pesce, aggiungete anche le melanzane e insaporite il tutto con pepe nero a piacere e basilico fresco. Servite questo delizioso primo piatto ancora caldo.

Note

Se vi piace preparare a mano la pasta fresca, provate anche la ricetta dei cavatelli pugliesi fatti in casa con semola di grano duro. Vi consigliamo di assaggiare anche i cavatelli con salsiccia e funghi, un piatto dal gusto intenso e autunnale.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Puccia con burrata e fiori di zucca: invitante e gourmet

Sfogliatelle frolle napoletane: ricetta originale e golosa

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.