Ceci e costine alla piemontese: ricetta rustica tradizionale

Come cucinare la tradizionale zuppa di ceci e costine alla piemontese, un caldo e nutriente piatto unico, ideale da portare in tavola in inverno.

Stampa
ceci e costine alla piemontese

Ceci e costine alla piemontese: ricetta rustica tradizionale


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 2 ore e 15 minuti
  • Tempo totale: 2 ore e 30 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Senza glutine

Descrizione

La zuppa di ceci e costine alla piemontese è un gustoso piatto unico invernale, ottimo da servire con del pane casereccio tostato o delle bruschette. Una ricetta rustica e nutriente, ideale da proporre come caldo comfort food nelle giornate più fredde e uggiose. Scoprite subito la ricetta tradizionale e come prepararla.


Ingredienti

  • 300 g di ceci secchi;
  • 400 g di costine di maiale;
  • 2 patate;
  • 1 carota;
  • 2 porri;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro;
  • 2 foglie di salvia;
  • 1 rametto di rosmarino;
  • q.b. brodo vegetale;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Mettete in ammollo i ceci per almeno 12 ore, dopodiché scolateli e teneteli da parte. Lavate le patate, pelatele e tagliatele a cubetti di media grandezza. Sciacquate accuratamente anche le costine di maiale.
  2. Tritate finemente i porri, la carota e le erbe aromatiche, dopodiché fatele soffriggere all’interno di una capiente casseruola con un filo d’olio extravergine d’oliva.
  3. Unite al soffritto i ceci e le patate, fate insaporire il tutto a fuoco vivace e coprite con abbondante brodo vegetale caldo, nel quale avrete disciolto il concentrato di pomodoro.
  4. Attendete che il brodo inizi a bollire, unite le costine di maiale e coprite la casseruola con un coperchio. Proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 2 ore e servite la zuppa ancora calda con del pane casereccio.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gateau di patate con mortadella e provola: antipasto rustico

Bisque di astice: ricetta raffinata e ricca di gusto

Leggi anche
Contents.media