Zuppa di ceci e finocchietto selvatico: ricetta tradizionale sarda

Come preparare la tradizionale zuppa di ceci e finocchio selvatico, un primo piatto caldo e nutriente tipico della cucina sarda.

Stampa
zuppa di ceci e finocchietto selvatico

Zuppa di ceci e finocchietto selvatico: ricetta tradizionale sarda


12345 (nessun voto)Loading...

  • Tempo di prep.: 15
  • Tempo di cottura: 2 ore
  • Tempo totale: 2 ore e 15 minuti
  • Difficoltà: Facile
  • Dieta: Vegana

Descrizione

La zuppa di ceci e finocchietto selvatico è un tradizionale piatto tipico della cucina sarda, spesso preparato con l’aggiunta della cotenna e dei piedini del maiale. Una minestra calda, nutriente e ricca di gusto, ottima da servire con del civraxiu abbrustolito e un filo d’olio extravergine d’oliva di nuova spremitura. La ricetta che vi proponiamo è semplice e leggera, in quanto non prevede l’aggiunta di grassi animali: dunque, è indicata anche per chi segue una dieta vegetariana o vegana. Tutto il profumo del finocchietto selvatico, unito al sapore morbido e delicato dei ceci: una vera festa per il palato!


Ingredienti

  • 400 g di ceci secchi;
  • 1 mazzetto di finocchietto selvatico;
  • 2 patate;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • 1 cipolla;
  • 1 carota;
  • 1 costa di sedano;
  • 2 foglie di alloro;
  • q.b. brodo vegetale;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Mettete in ammollo i ceci in acqua fredda per un’intera notte, dopodiché lessateli in abbondante acqua non salata per circa un’ora.
  2. Unite all’acqua le foglie di alloro e salate i legumi solo a fine cottura: questo piccoli accorgimenti renderanno i ceci più morbidi e facilmente digeribili.
  3. Preparate all’interno di una casseruola un soffritto di sedano, carota e cipolla, unite un filo d’olio extravergine d’oliva e gli spicchi d’aglio schiacciati.
  4. Aggiungete al soffritto il finocchietto selvatico tritato finemente e fatelo appassire a fuoco medio, dopodiché unite le patate tagliate a cubetti e insaporitele con sale e pepe.
  5. Bagnate le patate con del brodo vegetale caldo e fatele cuocere per circa 20 minuti, poi unite i ceci precedentemente lessati e aggiungete altro brodo.
  6. Proseguite la cottura della zuppa per circa 25 minuti, fin quando non appare densa e corposa. Conditela con un filo d’olio extravergine d’oliva a crudo e servitela ancora calda e fumante.

Note

Vi consigliamo di provare anche la zuppa di ceci neri e la minestra di ceci e spinaci profumata al rosmarino.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Acquistare alimenti surgelati: come verificare il rispetto della catena del freddo durante la spesa

Arselle in verde: antipasto di mare

Leggi anche
Contents.media