Quanto dura la zucca in freezer? Come conservarla al meglio

Come si conserva la zucca in freezer e quanto tempo dura? Consigli pratici per congelarla correttamente e indicazioni sulla durata.

La zucca è uno dei simboli autunnali per eccellenza: la raccolta inizia già da inizio settembre e si estende fino a novembre inoltrato, dando modo di cucinarla in tantissimi modi diversi, sperimentando ricette e abbinamenti nuovi. Tra i grandi classici vi consigliamo di provare il risotto alla zucca, la vellutata e la famosissima pumpkin pie americana, dal sapore dolce e speziato. Se invece desiderate trasformare la vostra zucca in un piatto originale e mai assaggiato prima, non possiamo che suggerirvi le chips di zucca e il cremosissimo cappuccino di zucca, anche detto pumpkin spice latte, anche in versione vegana.

Se avete acquistato una zucca molto grande e non riuscite a consumarla tutta, oppure cercate un modo per conservarla a lungo, così da poterla utilizzare anche fuori stagione, siete nel posto giusto. Proseguite la lettura per scoprire quanto dura la zucca in freezer e come congelarla correttamente.

Come conservare la zucca in freezer: consigli pratici

Se avete tagliato una zucca e intendete consumarla entro i successivi 3-4 giorni, potete tranquillamente riporla in frigorifero, dopo aver la polpa con della pellicola trasparente o averla tagliata a cubetti e riposta all’interno di un contenitore a chiusura ermetica.

Se invece volete conservarla per più tempo, congelarla è la soluzione ideale. Naturalmente, prima di riporla in freezer dovrete pulirla accuratamente: rimuovete i semi e i filamenti, sbucciatela e tagliatela a cubetti: in questo modo, potrete cuocerla direttamente senza attendere che scongeli.

Dopo averla tagliata a cubetti, potete riporla all’interno di uno o più sacchetti a chiusura ermetica: per evitare che si formi un blocco unico, potete far congelare i cubetti di zucca all’interno di una teglia, per poi trasferirli in un secondo momento nei sacchetti.

La durata della zucca cruda conservata in freezer è di 6 mesi. Potete eventualmente congelarla anche dopo averla cotta: lasciatela raffreddare completamente e trasferitela in un sacchetto o in un contenitore a chiusura ermetica. Potete consumarla entro i successivi 3 mesi.

Scritto da Angelica Mocco
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Camy cream: ricetta per prepararla con il Bimby

Quali sono i migliori ristoranti a Dubai? La guida

Leggi anche
Contentsads.com