Come cucinare il pollo

Saper cucinare il pollo è una dote fondamentale nell’arte culinaria italiana. La carne di pollo si può cucinare con diverse tecniche di cottura. Il suo sapore delicato ci consente di abbinarlo con i gusti più svariati, inoltre, essendo poco grasso, il pollo è adatto per diete particolari con poche calorie o a basso contenuto di colesterlo.

Come cucinare il pollo arrosto
Cucinare il pollo con questo metodo di cottura ci consentirà di eliminare tutto il grasso superfluo. Il procedimento è facile, inoltre il sugo della cottura del pollo può essere utilizzato come condimento per altre pietanze.

  1. Sciacquare bene il pollo dentro e fuori, asciugatelo con carta assorbene.
  2. Condite l’interno del pollo con sale e pepe. A vostro gusto, potete farcirlo con un riepieno, erbe aromatiche o fettine di limone
  3. Ungete la superficie del pollo con dell’olio o del burro.
  4. Disponete il pollo in una pirofila e fate cuocere al forno, girandolo due o tre volte: nel caso in cui la superficie si dovesse colorare troppo, potete coprire il pollo con della carta stagnola.
  5. Praticando un piccolo taglio nella carne, controllate la cottura: quando la carne sarà bianca, il pollo sarà cotto.

Come cucinare il pollo alla griglia
Se avete un barbecue o un grill, sfruttatelo per cucinare il pollo! Il sapore sarà sublime… assicuratevi di tenere il pollo almeno a 15 cm di distanza dalla fiamma.

Cucinare il pollo alla griglia è il modo più veloce per servire il pollo a tavola!

  1. Non cuocete il pollo a temperature elevate, rischierà di bruciarsi fuori e non cuocersi dentro. Al contrario, una fiamma troppo bassa prolugherà la cottura e il risultato sarà un pollo troppo secco.
  2. Tagliate il pollo a pezzi e cuocetelo su una griglia.
  3. Durante la cottura bagnate il pollo con un condimento a base di aceto, sala, olio e rosmarino.

Come cucinare il pollo fritto
La frittura è il metodo meno salubre per cucinare il pollo ma chi non ha problemi di linea di certo lo apprezzerà!

  1. Asciugate bene i pezzi di pollo
  2. In una padella ampia, scaldate l’olio. Per chi ama gli accessi: fate diventare l’olio bollente e aggiungete dei tocchetti di burro.
  3. Il pollo potrà essere impanato in una pastella oppure rivestito con farina condita con sale e pepe o ancora con uovo e pangrattato.
  4. Fate friggere il pollo fino a rederlo dorato e girate spesso.

Altri metodi per cucinare il pollo
Il pollo si può far saltare il padella con o senza olio, si possono preparare scaloppine con pezzi di pollo dissossati o ancora, può essere cotto in casseruola. Non dimentichiamo zuppe e brodi di pollo. Un altro metodo molto salubre per cucinare il pollo prevede la bollitura della cane per poi servirla con l’aggiunta di ricche insalate.

Scritto da Redazione Food Blog
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come sostituire le uova nei dolci

Come congelare le zucchine

Leggi anche
Contentsads.com